menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, il ministro Patrizio Bianchi: "Si tornerà in presenza"

Lo precisa il una nota il neo ministro dell’istruzione

A scuola “si tornerà in presenza”, lo precisa il una nota il ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, anche in relazione a titoli di stampa odierni. “In questi lunghi mesi le nostre scuole, i nostri insegnanti, le nostre studentesse e i nostri studenti hanno lavorato moltissimo. Faremo tesoro insieme dell’esperienza maturata durante il periodo della didattica a distanza, in particolare con riferimento a un uso consapevole delle nuove tecnologie. Con il chiaro obiettivo del ritorno in presenza”, fa sapere il ministero. 

Preoccupa infatti l'incremento dei contagi, dal 4 al 21 marzo su tutto il territorio metropolitano bolognese, entrato in zona rossa. Con l'ennesimo stop delle lezioni in presenza, prima anche dalle elementari, e – con l'entrata in vigore del nuovo Dpcm e relative disposizioni su nidi e materne – dal prossimo 6 marzo toccherà anche alla fascia 0-6 restare a casa.

Chiudono nidi e materne. Nonni, tate e molta pazienza. Il piano dei genitori | VIDEO INTERVISTE

Verso il nuovo Dpcm 6 marzo: scuole chiuse nelle zone ad alto rischio, le nuove regole

Bollettino 3 marzo: curva contagi sempre alta, Bologna conta 746 casi e 19 morti 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento