Coronavirus: al via il progetto 'live' di Bimbo Tu per i bambini ricoverati

Per continuare a stare vicino ai piccoli pazienti e alle loro famiglie, l'associazione porta sui social tutte le attività ludico ricreative

Bimbo Tu non si ferma neanche davanti all’emergenza Coronavirus, e dà vita a un nuovo servizio dedicato a tutti i bambini ricoverati nelle aree pediatriche dell’Istituto delle Scienze Neurologiche dell’Ospedale Bellaria, ma anche a tutte le famiglie e alla cittadinanza intera. Da oggi, 10 marzo 2020,  le attività ludico-ricreative che Bimbo Tu porta ogni giorno in reparto entreranno quotidianamente, attraverso la sua pagina Facebook, nelle case di tutte le famiglie.

"L’emergenza Coronavirus non deve fermare Bimbo Tu, che non può e non deve lasciare soli i bambini e le loro famiglie, già provati dalla loro malattia e ora anche dalla preoccupazione per il contagio. Per questo abbiamo ideato il progetto Bimbo Tu Live che, anche se virtualmente, ci consentirà di continuare a stare accanto alle famiglie dei nostri piccoli pazienti del Bellaria così come a tutta la cittadinanza”, dichiara Alessandro Arcidiacono, Presidente di Bimbo Tu Onlus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento per i bambini
 

Ogni giorno, sulla pagina Facebook di Bimbo Tu (clicca qui) ci saranno due appuntamenti in diretta (ore 10 e ore 16) che – grazie ai volontari Bimbo Tu – porteranno direttamente a casa di tutte le famiglie e dei cittadini momenti ludico-ricreativi in cui poter assistere a letture animate o numeri di magia, poter fare piccoli lavoretti creativi o gustarsi laboratori di cucina, poter prendere lezioni di inglese oppure guardare il telegiornale satirico TG TU condotto dal comico Paolo Maria Veronica.
 
“I valori di Bimbo Tu sono da sempre Famiglia, Accoglienza, Passione, Affidabilità. Valori che nessuna emergenza può indurci a mettere da parte. Nemmeno l’emergenza Coronavirus. Questa circostanza straordinaria ha cambiato le abitudini di tutti noi e costretto i nostri volontari – che, con le loro attività, portano ogni giorno il sorriso nelle aree pediatriche dell’Istituto delle Scienze Neurologiche dell’Ospedale Bellaria – a non poter più frequentare i reparti per tutelare la salute dei nostri piccoli pazienti. Ma con Bimbo Tu Live noi continueremo a stare accanto a tutti loro e alle famiglie di tutti i cittadini”, conclude il presidente Arcidiacono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento