menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cartoline abbandonate, l'esperimento nato dalla voglia di testare i buoni sentimenti

Possiamo ancora credere negli altri? Questa la domanda alla base del progetto Instagram 'Postcardbyastranger'

Abbandonare cartoline in giro per il mondo sperando che le spedisca qualche passante. Si chiama 'Postcardbyastranger' ed è un esperimento social nato dalla voglia di testare i buoni sentimenti altrui.

"Questa storia comincia la scorsa estate - scrive l'autrice nel suo primo post su Instagram - quando un amico ha perso una cartolina che avrebbe dovuto spedirmi. Nonostante ciò quella cartolina è arrivata lo stesso, grazie a qualcuno che, trovandola, ha deciso di spedirla".

                cartolina 3                         INIZIO cartolina

Così Linda Serra, bolognese, durante un viaggio in Grecia, ad Atene, ha seminato 10 cartoline per la città insieme con la fiducia di vederle arrivare a Bologna, a Roma, nella cassetta postale dei destinatari. Francobollo, indirizzo e un testo che spiega il progetto.

Possiamo ancora credere negli altri? Si domanda l'autrice nel post che raffigura la prima cartolina arrivata a destinazione, partita dal Museo archeologico di Atene. A quanto pare sì, visto che qualcuno ha spedito anche la seconda, lasciata nella hall di un Hotel, e qualcun altro ha preso la terza cartolina da un bar di Exarchia, il quartiere anarchico della capitale greca, e l'ha inserita in una cassetta postale ateniese.

prima cartolina

'Postcardbyastranger' è appena cominciato e vuole arrivare lontano. Un'amica di Linda ha fatto la stessa cosa con una cartolina all'aereoporto di Londra. Stavolta la destinataria è proprio lei, che spera di ricevere sempre più cartoline 'by strangers'.

Il suo invito racchiude la filosofia che c'è dietro all'esperimento: "Se vi capita di trovare una cartolina da qualche parte nel mondo speditela, così che i buoni sentimenti possano continuare a viaggiare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento