menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

Dove gustare crescentine e piatti della tradizione a Bologna e provincia

I chioschi sono piccoli esercizi commerciali dove è possibile rilassarsi  gustando qualche alimento o bevanda. In tutto il territorio di Bologna ce ne sono vari, ma in questo particolare momento è opportuno verificare sempre la loro apertura in base alle disposizioni ministeriali. Di seguito la nostra mini guida ai chioschi imperdibili....

Ai Pini

A Bologna, al civico 351 di via Emilia Ponente, al Chiosco Ai Pini si preparano tigelle e crescentine, pesto montanaro e pesto caldo, ma anche il friggione tipico della cultura gastronomica bolognese, a base di cipolle e pomodoro. Si possono consumare anche all'esterno. 

Sherwood

Ad Altedo, in via Nazionale 188, si preparano piadine e crescentine, ma anche carni e primi piatti della tradizione fatti a mano. Si possono consumare anche all'esterno.

Il chiosco delle crescentine

In via Idice 102 a Ozzano dell'Emilia, in località Osteriola di Mercatale, Il chiosco delle crescentine, serve crescentine e tigelle abbinate ai vari tipi di formaggi e salumi. Si possono consumare anche all'esterno. 

La Baracca sul fiume 

Di fianco al fiume, come dice il nome stesso, in via Ponte Savena, nel terriotorio di Monzuno, è un locale immerso nel verde con spazio esterno, che prepara piatti tpici, crescentine abbinate ai formaggi e salumi, e la pizza.

Pokè Bowl: dove mangiare (e ordinare) il piatto che spopola a Bologna


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento