menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stile a tavola: come apparecchiare secondo il galateo

Consigli, ma anche regole ferree per la scelta e la posizione dei bicchieri, delle posate, dei piatti, dei colori e delle decorazioni

Una tavola bella da vedere è anche quella apparecchiata. Esistono consigli, ma anche regole ferree di galateo, anche se con qualche licenza. Quindi posizione dei bicchieri, delle posate, scelta dei piatti, dei colori e delle decorazioni. 

Le regole ferree

- la tovaglia non deve avere pieghe

- lo stesso dicasi per i tovaglioli, necessariamente di stoffa, che vanno messi a sinistra del piatto 

- i  bicchieri: sempre sulla destra. Quello da vino, va posizionato dopo quello dell'acqua, leggermente in diagonale

- le posate innanzitutto devono essere ben lucidate: le forchette vanno a sinistra, il cucchiaio con il coltello vanno a destra, la lama va rivolta verso il piatto. Vanno disposte a seconda dell'utilizzo, quindi, quelle che verrano usate con la prima portata vanno posizionate esternamente e così via. Cucchiaino o forchettina da dolce al di sopra del piatto.

I consigli

- scegliere una tovaglia e tovaglioli dai toni tenui e/o pastello

- no alle forme artistiche dei tovaglioli, vanno piegati in modo semplice

- scegliere bicchieri di forma classica

- è consigliabile inserire il sottopiatto e dei piattini piccoli per il pane, ma va bene anche un bel cestino

- sì al centrotavola, meglio se composto con fiori, frutta o verdura freschi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento