menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appennino: contro la noia e l’isolamento la biblioteca entra in casa dei bambini

Letture per i più piccoli, e non solo, attraverso internet

Le biblioteche dell’Appennino sono impegnate nell’attività di promozione della lettura, con attività specifiche per bambini in età prescolare, come quelle del progetto “Nati per Leggere”, rivolto ai bambini dal primo anno di vita che si basa sulla consapevolezza che la lettura sia un’esperienza molto piacevole per l’adulto e il bambino, crei l’abitudine all’ascolto, aumenti i tempi di attenzione, accresca il desiderio di imparare a leggere, calmi, rassicuri e consoli, rafforzi il legame affettivo tra chi legge e chi ascolta. Ma come fare   in questi giorni in cui le famiglie sono isolate in casa? La biblioteca di Vergato si è quindi attivata per  proporre  letture per i più piccoli da proporre tramite Internet, utilizzando il canale Youtube.

Non è certo la stessa cosa, ma è un piccolo aiuto o anche un incentivo per i genitori che in questo momento si ritrovano a dover affrontare il problema dell’isolamento forzato loro e delle loro famiglie. I video presenti sulla pagina Youtube della biblioteca saranno rimossi dopo l'emergenza, quando la speranza di tutti è poter tornare a leggere quelli veri.

Le lettura propongono dei classici per i bambini di quella età con l’interpretazione della bibliotecaria di Vergato Chiara Lalli e dell’educatrice Monica Corsi che si cimenta in interpretazioni più teatrali. L’idea è quella di estendere l’iniziativa anche alle altre biblioteche dell’Unione dell’Appennino che vorranno condividere questo momento.

Per i più grandi va invece ricordato che è attivo un servizio di Biblioteca Digitale tramite Emilib è la biblioteca digitale che offre l'accesso da remoto a quotidiani italiani e stranieri, ebook, audiolibri, musica, video, banche dati e altro ancora. Per accedere al portale occorre essere iscritti alla biblioteca comunale di Vergato oppure ad una delle biblioteche pubbliche del territorio della Città Metropolitana, fare richiesta in biblioteca di username e password tramite posta elettronica a biblioteca@comune.vergato.bo.it, per i minorenni è necessaria l'autorizzazione di un genitore).

Solo in questo periodo di chiusura delle biblioteche, nel caso in cui non si sia iscritti in biblioteca, è possibile farlo via mail allegando la fotocopia di un documento di identità e un recapito telefonico. Le risorse disponibili sono consultabili in streaming, cioè con connessione alla rete, oppure in download, a seconda delle tipologie dei materiali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento