Coronavirus: 'visite' tramite Skype nei Centri per anziani

La Cooperativa sociale Cadiai, che gestisce varie residenze per anziani nel territorio, ha pensato di offrire la possibilità di incontrare i propri congiunti attraverso Skype

Cercare di mantenere i contatti con i propri familiari anche in un momento difficile come quello che l'Italia sta vivendo, mantenendo un filo diretto tra gli ospiti dei Centri per anziani e le loro famiglie è l'iniziativa della Cooperativa sociale Cadiai, che  ha pensato di offrire la possibilità di incontrare i propri congiunti attraverso Skype, il popolare sistema di comunicazione che consente di fare videochiamate tramite Internet.

Ogni Residenza è stata dotata di una utenza dedicata che sarà messa a disposizione delle famiglie, su appuntamento. L’obiettivo è di organizzare incontri video che possano in qualche modo sostituire le visite, al momento sospese per l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, ad eccezione di casi particolari per i quali è previsto l’ingresso del parente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per i nostri ospiti la visita dei famigliari è un momento molto importante – afferma Franca Guglielmetti, Presidente Cadiai – Per questo motivo, abbiamo deciso di organizzare incontri in video che potessero in qualche modo accorciare le distanze e alleviare, almeno in parte, la difficoltà del momento. Ogni residenza è stata dotata della strumentazione necessaria ed è stata definita una tabella organizzativa per individuare gli orari opportuni e definire gli appuntamenti. Inoltre, per tutelare la privacy, in ciascuna struttura è stata individuata una zona riservata alla comunicazione tra l’ospite e il proprio famigliare. In questo modo le sessioni di videochiamata saranno svolte in maniera “protetta'"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento