rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024

Le "mitiche" crescentine fritte: la video-ricetta dello chef Bruno Barbieri

La ricetta dello chef Barbieri prevede anche lo squacquerone che ingrassa l'impasto e lo rende più saporito

“A me fanno impazzire”. Parola dello chef Bruno Barbieri che propone la ricetta tradizionale delle “mitiche” crescentine fritte bolognesi da fare al volo e gustare come stuzzichino anche accompagnate da un'insalata. Lo chef consiglia di non mangiarle tutte, ma di consumarle il giorno dopo, fredde e spalmate di marmellata. 

La ricetta dello chef Barbieri prevede anche lo squacquerone che ingrassa l'impasto e lo prende più saporito. 

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

7 minuti

Ingredienti

  • 500 gr farina 00
  • 190 gr latte intero
  • 100 gr acqua
  • 20 gr strutto maiale
  • 15 gr sale
  • 20 gr lievito birra
  • 20 gr squacquerone
  • sale 
  • olio per friggere

Procedimento

  1. Impastare tutti gli ingredienti con una planetaria o a mano. 
  2. Infarinare il piano di lavoro, tagliare un pezzo di impasto e tirare con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di  mezzo centimetro. 
  3. Tagliare le crescentine nella forma desiderata. 
  4. In una padella, inserire l'olio. Lo chef consiglia di non alzare al massimo la fiamma, ma di farlo gradatamente,. durante la cottura. 
  5. Inserire le crescentine e attendere che si colorino. 
  6. Scolare su carta assorbente. 

(fonte ricetta Bruno Barbieri Chef)

Video popolari

BolognaToday è in caricamento