menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le Torri

Le Torri

Dove ammirare la bellezza di Bologna: 3 imperdibili luoghi

Terrazze e torri dal fascino unico, in grado di regalare emozioni e ricordi a tutti i visitatori

Bologna è un città dal fascino unico, che racchiude bellezza e storia in ogni angolo. E se ancora non la conoscete al meglio, ecco tre punti da dove poter ammirare un panorama spettacolare, oltre i classici luoghi 'da guida'..

Terrazza di San Petronio

 Dalla nuova terrazza panoramica della Basilica di San Petronio (ingresso da piazza L. Galvani) è possibile ammirare i monumenti di Bologna da un’altezza di ben 54 metri. Si accede tramite ascensore e salendo i comodi gradini del ponteggio. Un’occasione unica da non perdere.  

Orari. Sabato, domenica e festivi orario continuato dalle 10.00 alle 17.00. Da lunedì al venerdì ingresso ai seguenti orari: 11.00, 12.00, 15.00 e 16.00. 

In occasione di eventi particolari le visite possono subire variazioni di orario.L’accesso è consentito a non più di 25 persone contemporaneamente. I proventi dell’iniziativa contribuiranno al finanziamento dei nuovi lavori di restauro.


Torre Prendiparte

La Torre dei Prendiparte è una delle circa 20 torri gentilizie ancora esistenti nel centro storico della città di Bologna.  Un luogo permeato di storia, dove una salita lentamente porta alla terrazza panoramica. A sessanta metri la vista su Bologna è da lasciare senza fiato.

Dopo un attento restauro volto a conservare l’esistente e valorizzare particolari che l’incuria del tempo stava compromettendo, i 12 piani oggi sono tutti agibili. Qui è possibile allogiare, pranzare, cenare o semplicemente organizzare un cocktail o  un aperitivo: un'esperienza unica ed indimenticabile. E' possibile inoltre visitarla tutti i sabato alle ore 15.

Informazioni e prenotazioni: Bologna Welcome. T. 051 6583111


San Michele in Bosco

La Chiesa di San Michele in Bosco è  assolutamente da non perdere. Si tratta di un grande complesso architettonico che comprendente la chiesa e l'adiacente ex-convento degli Olivetani, e si erge in uno dei punti più panoramici dei colli a ridosso di Bologna. Il sagrato costituisce uno splendido balcone sulla città e sulla pianura fino alla catena alpina.

Ingresso gratuito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento