Malore per l'ereditiera Elettra Lamborghini

"Lo stress mi ha presentato il conto", così la bella ed esuberante ereditiera bolognese

Momenti di apprensione per Elettra Lamborghini. Colta da un malore, la bella ed esuberante ereditiera bolognese è stata soccorsa dai sanitari del 118. E' accaduto nel pieno della promozione del suo singolo. La stessa cantante ha pubblicato una foto sui suoi social in cui viene portata sull’ambulanza con una flebo al braccio, spiegando: "Lo stress mi ha presentato il conto".  

Chi è Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini è  figlia di Tonino Lamborghini e nipote del famoso Ferruccio Lamborghini, fondatore della casa automobilistica nata a Bologna. Il suo secondo nome, Miura, è quello di un modello di Lamborghini prodotto tra il 66 e il 73. 

Diventa nota al grande pubblico per il suo carattere esplosivo durante le sue partecipazioni al "Gran Hermano Vip" (la versione spagnola del celebre reality GFVIP), nella serie "Riccanza" e al docu-reality "Super Shore", dove è stata protagonista di una rissa con un’altra concorrente. Smesse poi le vesti da esuberante influencer, ha indossato gli abiti da cantante, lanciando il tormentone estivo dal titolo “Pem Pem”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento