Un francobollo per Padre Marella che dedicò la vita a poveri e orfani

L'iniziativa di Poste Italiane nell'ambito del 64esimo Convegno Filatelico Bophilex, su richiesta del Circolo Filatelico Numismatico Bolognese

In occasione del 50esimo anniversario della morte di Padre Marella, Poste Italiane,  nell’ambito del 64esimo Convegno Filatelico Bophilex, su richiesta del Circolo Filatelico Numismatico Bolognese, ha approntato un servizio temporaneo con speciali annulli postali. Annulli che si potranno ottenere oggi, 4 ottobre,  dalle 10 alle 16, e domani  5 ottobre dalle 9 alle 13, nello spazio allestito presso il Palasavena in Via Caselle,  a San Lazzaro di Savena.

Nei giorni successivi alla manifestazione, i marcofili e coloro che volessero richiedere l’annullo possono inoltrare le commissioni filateliche a Poste Italiane S.p.A. / U.P. Ferrara Centro / Sportello filatelico V.le Cavour, 27 – 44121 Ferrara (tel. 0532 297336).

Poste Italiane attiva Servizi Filatelici Temporanei dotati di bolli speciali che riproducono con scritte e immagini il tema di manifestazioni legate ad eventi di notevole interesse culturale, economico e sociale: convegni, congressi, raduni, fiere, mostre, celebrazioni di eventi storici, manifestazioni filateliche, sportive, culturali, umanitarie, anniversari di personalità non viventi, inaugurazioni di opere pubbliche di particolare rilevanza locale o nazionale.

Il servizio è rivolto a chi intenda pubblicizzare e storicizzare il proprio evento con la realizzazione del bollo speciale (Enti Pubblici o privati, Associazioni, Società, Partiti Politici, Organizzazioni sindacali, comitati promotori o organizzatori di manifestazioni).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

Torna su
BolognaToday è in caricamento