Una classica ricetta locale: il friggione bolognese

Sono necessari pochi ingredienti, ma il risultato è garantito. Un piatto che accompagna egregiamente le carni

Cipolle e pomodori / Foto Pixabay

Non è certo più tempo di insalatone e piatti freddi e con il termometro giù, oltre ai termosifoni si riaccendono forno e fornelli, dando spazio a ricette più “sostanziose”, tipiche dell’Emilia-Romagna e di Bologna. Una ricetta semplice e molto gustosa, considerato un grande classico, è il friggione bolognese. Vediamo come si prepara, passo dopo passo.

Tempi

Tempo di realizzazione circa 2 ore e mezza

Tempo di cottura: 2 ore

Ingredienti per 5 persone

  • 300 grammi di passata di pomodoro
  • mezzo chilo di cipolla
  • sale e olio q.b.
  • un cucchiaino da caffè di zucchero
  • 1 cucchiaio di strutto (facoltativo)

Procedimento

  1. Tagliare le cipolle a fette sottili e poi inserirle in una ciotola insieme al sale e lo zucchero
  2. Lasciar riposare almeno un’ora
  3. Versare l’olio (o lo strutto) e le cipolle in una padella antiaderente.
  4. Mescolare spesso e fate rosolare.
  5. Aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per almeno due ore a fiamma bassa

Et voilà, il gustosissimo friggione è pronto. Pochi ingredienti, ma il risultato è garantito. Accompagna egregiamente le carni, ma è buonissimo anche sul pane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento