menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gianni Morandi e la spesa di domenica: dalla questione sindacale, al tormentone sul web

Prima le polemiche, sollevato da un post su Facebook del cantante. Dagli attacchi, all'ironia: l'eterno ragazzo di Monghidoro torna ad infiammare i social

"Quasi quasi cancellerei questa foto e questo post... Non pensavo di mandare un messaggio così negativo!": così Gianni Morandi ha risposto ad uno dei tanti fan che su Facebook hanno espresso disappunto per la foto che lo ritrae, di domenica, con le buste della spesa all'uscita di un supermercato.

"Buona domenica! Ho accompagnato Anna al supermercato" aveva scritto il cantante in calce all'immagine pubblicata sulla sua pagina social, scelta che non è andata giù a coloro che lo hanno accusato di favorire lo sfruttamento dei lavoratori dei supermercati costretti a lavorare di domenica. 

"Gianni dispiace vedere questa foto. Voi personaggi famosi, per la vostra visibilità, avete anche un ruolo educativo" - ha scritto qualcuno -  "Potete mandare dei messaggi importanti. La domenica i negozi devono stare chiusi, non si tratta di un servizio di prima necessità come ospedali, case di cura o forze dell'ordine. La spesa la possiamo fare negli altri sei giorni della settimana. I lavoratori di negozi e grande distribuzione hanno il diritto di poter stare a casa la domenica e gli altri giorni festivi".
Come sua consuetudine, Morandi ha risposto a tutti in maniera gentile, promettendo che non succederà mai più: "Da oggi in poi farò la spesa solo nei giorni feriali". 

Ma nulla. Dopo la querelle, l'argomento continua a tenere banco. Sulla bacheca dell' 'eterno ragazzo di Monghidoro' si torna sul tema, questa volta con ironia, per lo più. Anche se c'è chi ancora torna a farne una questione sindacale. "Gianni ma mica l'hai comprata di domenica la chitarra? e il plettro? mica è stato fabbricato nel weekend?", ironizza un fan, sotto il video pubblicato da Morandi, nel quale suona e canta. 
E ancora, "ma non ti vergogni a prendere il treno sapendo che per colpa tua migliaia di moscerini moriranno spiaccicati sul vetro della cabina?", scherza un fan, dopo che l'artista ha postato una foto che lo ritrae in viaggio. Gianni non perde l'occasione per rispondere a tono: "Non avevo considerato questa cosa... Mi perdoni?". Insomma, dagli attacchi, al tormentone ironico. E l'artista torna ad infiammare i social, come aveva già fatto in passato. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento