Lego: arriva Piqabrick, riconosce i codici identificativi dei pezzi mancanti

E' stata ideata dalla startup ravennate GetCoo che adesso ha lanciato una raccolta fondi per avviare una produzione in larga scala

Foto archivio

Siete appassionati dei classici mattoncini Lego? Adesso c'è una tecnologica che grazie a una fotocamera digitale, montata su una 'box', riconosce in pochi istanti i codici identificativi dei pezzi mancanti , e sarà possibile inviare subito gli ordini di acquisto alla casa madre danese.

L'innvoazione si chiama Piqabrick, e il prototipo Made in Italy ideato dalla startup ravennate GetCoo, che fa parte della rete di 'Emiliaromagnastartup'.

Per avviare la produzione su larga scala, GetCoo ha lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma Kickstarter con il supporto di Kick-Er, il servizio di orientamento al crowdfunding gestito da Art-Er, la nuova società regionale per la crescita e l'innovazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La startup, con l'aiuto di tutto,  punta a raccogliere 55mila euro entro il 23 novembre. A poco più di 2 settimane dal termine della campagna sono già stati raccolti 22mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

Torna su
BolognaToday è in caricamento