rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024

Luci e musica sotto il portico di San Luca: in anteprima la nuova installazione di Cesare Cremonini | VIDEO

Su oltre 300 archi le proiezioni accompagnate dalle composizioni del cantautore bolognese. Ecco quando vederla

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Tornano a illuminarsi i portici di San Luca con una nuova installazione creata da Cesare Cremonini. Dal 5 al 9 giugno, dal tramonto all’alba, si potrà rivivere la magia delle luci e dei suoni sotto uno dei portici più belli e famosi di Bologna, patrimonio Unesco dal 2021.

Dall’Arco del Meloncello alla Basilica, per quasi due chilometri, la tecnologia darà vita a oltre 300 archi, illuminandoli, in uno scenario di straordinaria bellezza.

"Luci a San Luca", lungo il portico Unesco: cambia la viabilità 

Passeggiando lungo il porticato, alla famosa curva delle Orfanelle, sarà possibile assistere ad un vero e proprio spettacolo visivo in cui gli alberi presenti lungo il percorso si integreranno con seducenti proiezioni di luci in un connubio che trasporterà il pubblico all’interno di un’atmosfera surreale. Qui, per la prima volta, le immagini saranno accompagnate dalle musiche inedite che Cesare Cremonini ha scritto per l’occasione insieme al produttore e musicista Alessandro Magnanini.

Infine, poco prima dell’arrivo, il portico sarà lo scenario per una videoinstallazione, firmata dall’artista Philipp Frank, in cui architettura, natura e tecnologia si incontrano in un momento carico di suggestione, dove il virtuale diventa reale.

Video popolari

BolognaToday è in caricamento