Oasi Fluviale Molino Grande: passeggiare nel verde, circondati da acqua e rari uccelli

Un luogo unico nel suo genere, a due passi dalla città, adatto anche ai bambini

Uno scorcio dell'Oasi

Immersa nel silenzio e nella quiete del Parco regionale dei Gessi e Calanchi dell'Abbadessa c'è l'Oasi Fluviale del Molino Grande. Una zona verde nel territorio di San Lazzaro di Savena, a ridosso della prima collina, dove camminare e rilassarsi a pochi passi dalla città.

Questa è stata realizzata dalla sezione di Bologna del Wwf, e oltre a un percorso che si snoda in mezzo a una folta vegetazione, è possibile costeggiare un ruscello, arrivando fino a una lagheto. 

L'Oasi si trova nella piccola frazione di Idice,  in via Tomasella 7 , ed è importante perchè tutela un tratto di bosco ripariale del Torrente Idice ,ed è di particolare interesse per alcune presenze arboree monumentali e per la nidificazione di rare specie di uccelli.

Un facile sentiero permette di costeggiare il fiume Idice per circa 2 km verso sud, attraversando una spettacolare vegetazione ripariale, lasciata a libera evoluzione da 25 anni.

La fauna è quella tipica delle aree golenali, con la rondine topino,il gruccione ed il martin pescatore. Anche il lago è ricco di biodiversità, non a caso troviamo specie botaniche particolarmente rare: il nanufaro e la ninfea sfrangiata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

Torna su
BolognaToday è in caricamento