rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
social Ozzano dell'Emilia

Ozzano, nonna Pia compie 103 anni. Il sindaco Lelli: "Sono cresciuto nel suo giardino rincorrendo le galline"

L'amministrazione comunale le ha consegnato una pergamena

"Ogni volta che vado a trovare "la Pia"  è sempre una grande emozione. Uno dei miei cari amici era un nipote della Pia e posso dire di aver trascorso una buona parte della mia infanzia nel suo giardino a giocare e a farla arrabbiare quando, noi ragazzini, ci divertivamo a "disturbare" le sue galline correndogli dietro o aprendo la porta del pollaio. Se mi concentro sento ancora le sue urla", le parole del sindaco Luca Lelli, che ha consegnato alla donna una targa per il traguardo raggiunto.

Nata a Castel Guelfo il 20 ottobre del 1918, Pia risiede dal 1960 a Ozzano. Sposata ha avuto due figli, Enzo e Luisa, che gli hanno regalato tre nipoti e l'ultima generazione, rappresentata dai 5 pronipoti.  Oggi Pia vive ancora nella sua casa storica, amorevolmente accudita e circondata dall'affetto dei due figli e di tutti i suoi cari. 

"Fino a 101 anni la mamma ci è arrivata in ottima forma- spiega a figlia Luisa- poi negli ultimi tempi alcune vicissitudini di salute l'hanno un po' provata. Si emoziona facilmente e fatica a parlare, soprattutto quando rivede persone a lei care. La stessa emozione che ha provato quando ha rivisto il sindaco Lelli che le la portato la pergamena dell'Amministrazione comunale a ricordo dell'importante traguardo raggiunto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ozzano, nonna Pia compie 103 anni. Il sindaco Lelli: "Sono cresciuto nel suo giardino rincorrendo le galline"

BolognaToday è in caricamento