menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casalecchio: McDonald’s dona 50 pasti caldi a settimana

A ritirare e a distribuire i pasti i volontari di Comunità Sant'Egidio di Bologna, struttura caritativa del territorio convenzionata con Banco Alimentare Emilia-Romagna

L’iniziativa 'Sempre aperti a donare' arriva a Casalecchio di Reno, dove McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald doneranno 50 pasti caldi ogni settimana, fino a marzo a strutture caritative del territorio individuate da Banco Alimentare Emilia - Romagna. Il ristorante McDonald’s di Via Porrettana sarà coinvolto da vicino nel progetto. Il team di lavoro  del ristorante - come spiega una nota - si occuperà della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti dai volontari di Comunità Sant'Egidio di Bologna, struttura caritativa del territorio convenzionata con Banco Alimentare Emilia – Romagna.

La provincia di Bologna, in cui si trova Casalecchio di Reno, conta 14 ristoranti McDonald’s; le donazioni nella città fanno parte del progetto Sempre aperti a donare, lanciato da McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald. Con la volontà di dare conforto anche oltre il periodo natalizio, l’iniziativa prevede la donazione di 100.000 pasti caldi che verranno distribuiti entro la fine di marzo alle strutture caritative che assistono famiglie e persone fragili in diverse città italiane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Castenaso: cambia l'app del Comune, ora si chiama 'La mia Città'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento