Venerdì, 17 Settembre 2021
social

'Pettole col vin cotto': la ricetta di Natale della chef Viviana Lapertosa

Un piatto originale che necessita un po' di pazienza per la preparazione, ma il risultato finale sarà strepitoso

Le pettole sono una ricetta natalizia tipicamente pugliese, ma la chef Viviana Lapertosa, che ha studiato a Bologna laureandosi in Storia del Cinema al DAMS,  ha unito esperienza e tecnica, proponendo una ricetta molto particolare: pettole al vin cotto. Scopriamola insieme!

Tempi

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura 30 minuti

Ingredienti

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg di farina
  • 20 gr di lievito di birr
  • sale
  • olio di arachidi per friggere
  • 300 gr di mosto cotto di fichi oppure 300 gr di miele
  •  200 gr di zucchero a velo

Procedimento

  1. Sciogliere il lievito con un po’ d’acqua
  2. Unire la farina e un pizzico di sale e continuare a mescolare
  3. Aggiungere poi acqua tiepida quanto basta per ottenere una pastella molto fluida
  4. Mescolare a lungo finché il composto si staccherà dal fondo del recipiente
  5. Coprire con un panno e  lasciar lievitare per un’oretta 
  6. Scaldare l’olio a 180°C
  7. Prendere un po di pasta cerando una pallina tuffandola poi nell’olio bollente
  8. La pallina precipiterà sul fondo prima di risalire a galla, gonfia e con i tipici ghirigori che caratterizzano le pettole
  9. Portare a bollore il vin cotto con 4 cucchiai d’acqua, abbassare poi la fiamma e far restringere a fuoco moderato per qualche minuto fino a ottenere un liquido denso e sciropposo
  10. Versarlo ancora caldo sulle pettole sistemate in un vassoio e servire dopo averle spolverate con zucchero a velo.

Fonte ricetta: www.gamberorosso.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Pettole col vin cotto': la ricetta di Natale della chef Viviana Lapertosa

BolognaToday è in caricamento