rotate-mobile
social

Dove mangiare la pizza senza glutine a Bologna: la nostra mini guida

Leccornia per eccellenza, non è più tabù per chi soffre di celiachia

La pizza, leccornia per eccellenza, non è più tabù per chi soffre di celiachia. Negli ultimi anni molti locali si sono dedicati anche ai clienti intolleranti al glutine: la nostra mini guida per sapere dove gustare una buona pizza gluten-free a Bologna, così come la desiderate: alta, bassa, croccante...

Tra le più rinomate c'è sicuramente la  Pizzeria Caruso, in via del Parco, 13 zona Massarenti, che serve pizze cotte a legna, anche con farina di kamut e senza glutine. Segue Papeo  nel quartiere Navile, in via Basaglia 3, un locale fattosi largo piano piano che propone un impasto senza glutine lievitato per almeno 48 ore, cotto in un forno a legna dedicato. In alternativa all’impasto senza glutine classico è possibile scegliere anche canapa o cereali. In pieno centro storico invece, c'è Regina Sofia al numero 1 di via Clavature, nel cuore di Bologna, dove vengono proposte pizze senza glutine e specialità campane. Sempre in pieno centro c'è Casa Altabella , al civico 12 di via Altabella, che nel menù ha diversi tipi di pizze senza glutine. 

Proseguiamo co un locale in zona stazione, precisamente in via Milazzo, dove c'è Il Veliero , un  ristorante-pizzeria è specializzato in piatti di pesce e pizza anche senza glutine cotta nel forno a legna. A Bologna però, c'è anche un locale che fa tutto, ma proprio tutto, senza glutine: la Trattoria Vecchio Mercato in via via Piero Gobetti, 49/F. Oltre  a carne , stufati e grigliate, propone pizze di tutti i generi. Non da meno Le Due Lune, in via Nino Bertocchi 1, dove pizze e specialità senza glutine regnano sovrane.Concludiamo il tour con la  Pantera Rosa che ha ben due sedi, 
una in via Cleto Tomba, 14/a e uba nel quartiere San Donato, proponendo pizza cotta nel forno a legna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove mangiare la pizza senza glutine a Bologna: la nostra mini guida

BolognaToday è in caricamento