rotate-mobile
social

Sanremo, standing ovation per Cremonini che porta Bologna sul palco

Ariston in piedi e applausi per il cantante bolognese

50 Special e Ariston  in piedi per Cesare Cremonini, super ospite della terza serata di Sanremo. Dopo vent'anni di carriera il cantante bolognese si è esibito sul palco della canzone italiana, facendo cantare e ballare tutti. Cremonini ha deciso di portare i portici di Bologna a Sanremo,  proiettandoli sullo sfondo della prima canzone: un omaggio alla sua città. In dieci minuti, Cesare ha portato energia e talento nella 72esima edizione della kermesse, raccogliendo una standing ovation. Un'esibizione da urlo, che ha consacrato ancora una volta Cremonini nell'Olimpo dei big della musica del bel Paese. 

Cremonini: "Che onore portare tutta la mia musica su questo palcoscenico" 

Sanremo: Gianni Morandi canta "Apri tutte le Porte"

Sanremo, la 'corsa' di Gianni Morandi: "Quasi quasi vengo a piedi" | VIDEO 

Morandi ha richiato l'esclusione da Sanremo,. ecco perchè 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, standing ovation per Cremonini che porta Bologna sul palco

BolognaToday è in caricamento