rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Segnalazioni Centro Storico / Via San Vitale, 54

Multato per un tavolino fuori dal bar: "E' per chi fuma, non ci guadagno"

LA SEGNALAZIONE. Davide, da 25 anni titolare del Bar Maldive: "Qui in zona succede di tutto, ma si è pignoli solo su queste cose. Per mettere un regola un tavolino d'appoggio la burocrazia è lunghissima"

Davide Bonafe da 25 anni è il titolare del Bar Maldive, in via San Vitale zona Piazza Aldrovandi: negli ultimi tempi dice di averne viste di ogni tipo, fra atti vandalici e degrado, ma questa sanzione proprio non gli va giù e chiede che ci sia più tolleranza con i commercianti se, come in questo caso, un "errore" viene compiuto in assoluta buona fede. 

"Sono molti i disagi che i commercianti come me devono affrontare ogni giorno, essendo in una zona molto 'calda' per tanti motivi di degrado, anche il Comune si accanisce su noi titolari di piccole attività, quale il mio bar, che gestisco da 25 anni. Il giorno 9 febbraio mi è stato notificato un verbale di euro 169, solo per avere esposto in un angolo un piccolo tavolo, con due piccoli sgabellini a scopo di cortesia della clientela, nel caso volesserofumare una sigaretta in pace, magari appoggiando la borsa e non certo per motivi di guadagno".

"Ho cercato di spiegare ripetutamente al corpo della Polizia Municipale che era solo un piccolo tavolino e che non c'era di fare un verbale andando a mettere in difficoltà un bar che lotta tutti i giorni contro la crisi e il degado. Ma a nulla è valso. Il tavolino non è sempre lì, lo metto fuori solo in alcuni momenti, in caso di necessità. Per regolarizzare quei pochi centimetri quadrati l'iter è lungo e passa dai condomini e poi dal Comune". 

Davide Bonafe con in mano la sanzione

multa-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multato per un tavolino fuori dal bar: "E' per chi fuma, non ci guadagno"

BolognaToday è in caricamento