← Tutte le segnalazioni

Altro

Gestisce di sua iniziativa le emittitrici della TPER chiedendo in cambio soldi

Piazza delle Medaglie d'Oro 4 · Stazione

Scrivo per segnalarVi un increscioso episodio che si verifica di frequente davanti alle emittitrici automatiche della TPER presenti nella fermata dell'Aerobus della Stazione Centrale. Mentre, infatti, aspettavo la (già costosissima) navetta che collega la Stazione Centrale all'aeroporto in attesa della prima corsa delle ore 05:00 e dunque avevo necessità di acquistare i biglietti dalle emittitrici automatiche presenti in Stazione, ho assistito a quanto segue.

Davanti a queste emettitrici stazionava una donna di origine Rom che gestiva le stesse quasi come fossero di sua proprietà, pigiando i tasti di sua iniziativa (senza che nessuno le chiedesse alcunché) per l'emissione del biglietto e, una volta emesso il biglietto, chiedeva dei soldi in cambio per il "servizio offerto".

Ho già segnalato l'episodio a TPER, sperando che siano in grado di poter mettere gli utenti nelle condizioni per acquistare i biglietti autonomamente e in tranquillità e sicurezza, senza dover subire molestie per servizi non richiesti alle 5 di mattina in una zona, la stazione centrale, che di suo peraltro è già problematica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • È così da 10 anni. Senza considerare i barboni che stazionano ai giardinetti, i parcheggiatori abusivi e il resto davanti e dentro la stazione. Poi vogliono incrementare il turismo...

  • Purtroppo queste zecche le troviamo dappertutto. Parcheggio a pagamento Ospedale S.Orsola è in tutti i luoghi dove girano soldi, loro ci sono. Anche se cacciate poco dopo ritornano....

    • Sempre zingari sono: Romene al S orsola, e romeni al Maggiore. Gli ospedali dovrebbero avere l'obbligo di disinfestare il loro territorio da zecche e parassiti...Strano, il Bellaria sembrerebbe regolare, forse bastonano di piu? Assegniamoci almeno una nota di merito.

      • Assegnamogli .

  • Sono come i scarafaggi.....ne allontani uno e tornano in tre.....

Segnalazioni popolari

Torna su
BolognaToday è in caricamento