Giovedì, 29 Luglio 2021
Segnalazioni Centro Storico

Furto in zona Pescherie Vecchie. Lo sfogo di due neogenitori: "Portati via i nostri ricordi più preziosi"

Hanno subito un furto e ci hanno scritto, non tanto per lamentare il crimine subito, ma per sottolineare il valore affettivo del maltolto e lanciare un appello

La prima volta tra  le braccia della mamma. La prima poppata. Il primo bagnetto. Il primo sorriso. Ricordi preziosi per due neogenitori, che nessuno potrà mai cancellare dal cuore. Ma c'è chi può però portarne via le tracce, come le foto, che servono appunto per materializzare e cristallizzare per sempre certi attimi, momenti che non torneranno più indietro.

Chi è genitore lo sa. Chi non lo è però lo immagina con facilità il valore inestimabile di certe immagini. Così non ci è difficoltoso comprendere il dispiacere, misto alla rabbia, di chi come Cesare ha scritto alla redazione di BolognaToday per raccontare il furto del telefonino subito dalla moglie. E' accaduto ieri pomeriggio, in pieno centro a Bologna. La donna, con la figlioletta nel passeggino, era in giro in prossimità di Via Pescherie Vecchie quando si è accorta che dalla borsetta era sparito il suo Iphone (modello SE 2020, nero con la custodia blu lago, come da foto).

Foto custodia blu lago-2 Foto Iphone SE 2020_1-3

Cesare lancia un appello, non tanto per lamentare il crimine subito, ma soprattutto per sottolineare il valore affettivo del maltolto: "Non è tanto per il valore economico del cellulare - ci scrive -quanto per le foto in esso contenute. Infatti abbiamo la nostra primogenita che è nata a novembre ed in quel cellulare erano contenute tante foto dalla sua nascita fino ad oggi. Questa per noi rappresenta una perdita inestimabile. Non so se ci sia la possibilità da parte vostra di pubblicare qualcosa per tentare di recuperare tale cellulare, ve ne saremmo veramente grati".

La redazione rilancia l'appello, chiedendo a chiunque possa avere notizie utili a ritrovare il telefono di scrivere a bolognatoday@citynews.it in modo da essere messi in contatto con Cesare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in zona Pescherie Vecchie. Lo sfogo di due neogenitori: "Portati via i nostri ricordi più preziosi"

BolognaToday è in caricamento