← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Quel "mostro di Casalecchio", che doveva essere la sede di un convento per frati

Via Belvedere, 4/3 · Casalecchio di Reno

Doveva essere la sede di un convento per frati quello che oggi è conosciuto come "il mostro di Casalecchio". Questa imponente struttura di cemento incompiuta, fu edificata intorno alla metà del novecento e la sua costruzione per svariati motivi, non fu mai completata. Con il passare degli anni pare che in pochi si ricordino della sua desolata esistenza, salvo i giovani che vi si addentrano tra calcinacci, profonde voragini e pericolosi salti nel vuoto a costo di tentare il gusto del brivido. L'edificio in gran parte distrutto, è stato messo da parecchio tempo sotto inchiesta dalla comunità, la quale già numerose volte, ha sollecitato agli enti pubblici come questo luogo sia da riqualificare profondamente, così come testimoniano anche le foto scattate. Sicuramente il fatto che lo stabile dopo quasi settant'anni non abbia ancora trovato un vero e proprio padrone non è un dato incoraggiante, ciò nonostante pare essere essere diventato una meta parecchio frequentata da esploratori e writers, i quali testimoniano il loro passaggio tramite i loro formidabili murales.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BolognaToday è in caricamento