Sentiero dei Bregoli: un itinerario spirituale

Un percorso che si snoda tra panorami mozzafiato sulla città e sulle colline, da sempre meta preferita dei pellegrini

Foto sentierodeibregoli.it

La provincia di Bologna è ricca di sentieri da percorrere a piedi, ma per chi cerca silenzio ed è alla ricerca di 'spiritualità', il sentiero dei Bregoli è un percorso perfetto.

Si trova a Casalecchio di Reno, e l'itinerario parte dalla chiesa di San Martino, all'ingresso del Parco della Chiusa o Parco Talon. Come riportato sul sito sentierideibregoli.it, questo è un sentiero C.A.I. 112/A abbastanza impegnativo per le pendenze di percorso, dove la distanza tra la chiesa di San Martino e la Basilica di San Luca è di circa 1,7 km. In questo tratto è facile incontrare persone che passeggiano, che corrono, che girano in mountain bike, che fanno nordic walking, e che pregano seguendo il percorso di fede.

L'antica mulattiera aveva già nel Medioevo una vocazione spirituale per i tanti pellegrini che, dalla Valle del Reno salivano al Santuario della Beata Vergine di San Luca.

Da qui è possibile ammirare bellissimi panorami sulla città di Casalecchio e sulle colline, e in una giornata particolarmente tersa, è possibile vedere le creste delle Prealp. Ancora oggi è meta di  pellegrini e gitanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte sentierodeibregoli.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento