rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
social

Dopo 800 anni sarà visibile la 'Stella di Betlemme'

Un evento più unico che raro, chiamato anche la 'grande congiunzione'

Il 21 dicembre 2020,  dopo 800 anni, tutti con il naso all'insù per osservare una particolare e brillante luce nel cielo. Per la prima volta dal Medioevo infatti, è atteso un raro allineamento astronomico che creerà una luce straordinaria nel corso delle festività natalizie, paragonata alla Stella di Betlemme che guidò i Re Magi.

Un fenomeno che si verifica nel corso del solstizio d’inverno, con Giove e Saturno che si avvicineranno per creare un vero e proprio: la grande congiunzione, un grande evento astronomico.

Un allineamento eccezionale in quanto, come ha riferito in una dichiarazione pubblicata dalla Rice University l’astronomo Patrick Hartigan, è dal 1226 che Giove e Saturno non si troveranno così vicini.

Un fenomeno che, se il meteo sarà clemente, potrà essere visibile anche a occhio nudo ma è con un telescopio che si potrà godere a pieno lo spettacolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 800 anni sarà visibile la 'Stella di Betlemme'

BolognaToday è in caricamento