San Giovanni in Persiceto: trovate tartarughe in via di estinzione

Visto anche un esemplare adulto di tartaruga Emis Orbiculari nel laghetto dell'Orto Botanico

Una delle piccole tartarughe / Foto di Romano Serra

Sorpresa a San Giovanni in Persiceto, dove sono stati trovati alcuni esemplari di tartarughe in via di estinzione. A darne notizia il Comune, attraverso un post su Facebook: "Nel laghetto dell'Orto Botanico sono stati trovati alcuni piccoli e un esemplare adulto di tartaruga Emis Orbicularis - si legge - cioè della tartaruga palustre tipica delle nostre aree, e attualmente in via di estinzione a causa del proliferare della non autoctona tartaruga asiatica. Il fatto che si sia riprodotta è un grande risultato scientifico avvenuto anche lo scorso anno e raggiunto grazie alla gestione, pulizia e controllo quotidiano del laghetto stesso. Il laghetto è meta di numerose famiglie per l'osservazione di tartarughe, pesci e piante; sulle sue rive, oltre che nell'acqua, sono state inserite a dimora piante tipiche dell'ambiente palustre delle nostre regioni, tra cui spiccano la ninfea bianca e il nannnufero d'acqua".

Il post del Comune:

san giovanni-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Scatta oggi la nuova ordinanza: le restrizioni si allentano, cambiano le regole del commercio

Torna su
BolognaToday è in caricamento