rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
social

Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

A decine si contano le bizzarrie odonomastiche della città, soprattutto dentro le mura. La riorganizzazione dell'urbanistica introdotta dai napoleonici cambiò tutto, ma alcune strade hanno mantenuto una radice volgare

Via Fiaccalcollo (Rialto)

Tra via Santo Stefano e via Orfeo, c'è via Rialto, per lo più nota oggi per l'omonimo cinema. Il canale del Savena, antica derivazione per portare acqua corrente in città, scorre tutt'oggi sotto la strada, fino al Navile.

Una delle interpretazioni più accreditate vuole che il doppio nome Rialto o Fiaccalcollo -quest'ultimo desueto- derivi proprio dal punto dove le acque riemergevano in superficie: a seconda della direzione, se si saliva la via era Rialto (Rio Alto), se la si scendeva era Fiaccalcollo (L'acqua usciva a rotta di collo).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

BolognaToday è in caricamento