rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Pagamenti digitali

Cyber Monday: le idee vincenti per aumentare le vendite

Come il Black Friday, anche il Cyber Monday è l’occasione per gli esercenti per incrementare le loro vendite. Con poche idee vincenti si possono ottenere grandi risultati

Dopo il venerdì più atteso dell’anno arriva anche il lunedì sognato dagli amanti dello shopping! Di cosa stiamo parlando? Del Black Friday, che ormai è diventato un evento imperdibile, ma soprattutto del Cyber Monday: anche quest’ultimo affonda le sue radici nella tradizione americana, ma in poco tempo ha conquistato i cuori di chi sfrutta ogni occasione per fare ottimi affari.

Gli esercenti, infatti, hanno un’altra occasione per proporre ai loro clienti articoli elettronici e tecnologici lanciando delle promozioni speciali con sconti consistenti.

Sapete cosa significa? Che voi negozianti potrete cogliere l’occasione per vendere a prezzi convenienti prodotti di ultima generazione, a costi contenuti, facendo la gioia dei clienti. L’opportunità vi solletica? Incrementare i vostri guadagni è più semplice di quello che pensate, provate a mettere in pratica pochi consigli e il Cyber Monaday non avrà più segreti.

Pianificare le promozioni e attirare l’attenzione del cliente

Il Cyber Monday è un’occasione per attirare ancora più clienti, ma soprattutto per guadagnare, per questo prima di decidere quali prodotti mettere in offerta, dovete scegliere quale vale la pena scontare. Inoltre, dovete fare i calcoli di quanta percentuale offrire senza ridurre troppo il profitto.

Una volta stabilito cosa volete scontare, è arrivato il momento di incuriosire gli acquirenti! Attraverso i canali social e le newsletter corredati da una grafica accattivante e personalizzata, potete annunciare le migliori opportunità. Con questi piccoli accorgimenti attirerete l’interesse dei clienti, facilitandogli la scelta, differenziandovi dai vostri competitor. Sapere in anticipo cosa avrete in promozione li mette nella condizione di selezionare quello che gli interessa oppure no.

Organizzare promozioni anticipate e puntare sulla trasparenza

Il “lunedì cibernetico”, però, non deve essere l’unico giorno in cui concentrare le offerte, potete iniziare a lanciare promozioni su un gruppo ristretto di prodotti già alcune settimane prima. Magari non tutte le persone approfitteranno degli sconti subito, ma di sicuro creerete interesse nei confronti della vostra attività perché aumenterete le aspettative degli acquirenti.

Sia che siate un negozio online che fisico, la cosa più importante che dovete tenere a mente durante il Cyber Monday è la trasparenza. Per questo assicuratevi che il prezzo originario sia ben visibile, così da far saltare subito all’occhio la percentuale di sconto, ingolosire i clienti e aumentare la fiducia nei vostri confronti.

Offrire attenzioni ai clienti

Quando si parla di commercio, la parola d’ordine è differenziarsi dagli altri e non c’è cosa migliore che dedicare le proprie attenzioni ai clienti offrendogli consulenze personalizzate e un ambiente confortevole.

Con il flusso di persone dovuto alle promozioni non è sempre semplice riuscire a stare dietro a tutti, ma se sarete in grado di organizzare le entrate in negozio o di circondarvi di dipendenti attenti e puntuali sarete capaci di incanalare tutte le vostre attenzioni verso gli acquirenti aumentando la loro soddisfazione. Consigliandoli, rispondendo alle loro domande e risolvendo i loro dubbi, le persone saranno più invogliate a fare acquisti e da clienti occasionali diventeranno abituali.

Il vostro negozio è solo online e pensate sia impossibile riuscire ad avere un’interazione con loro? In realtà non è così! Potete organizzare una live chat in cui siete presenti voi o uno dei dipendenti e risolvere ogni dubbio sui prodotti. In questo modo l‘incertezza legata ad un acquisto “al buio”, senza poter toccare con mano il prodotto, verrà abbattuta.

Facilitare la ricerca del prodotto

Durante il Cyber Monday gli acquirenti hanno a disposizione un’ampia scelta di prodotti e alternative, e probabilmente non sono disposti a perdere tempo per cercare quello di cui hanno bisogno sia nel negozio fisico sia nel sito. Puntare su un’organizzazione personalizzata, vi consentirà di invogliare all’acquisto.

Se avete un negozio fisico potete gestire l’ingresso all’interno dell’attività: non c’è nulla di peggio della confusione e della difficoltà di poter valutare con calma il prodotto per scoraggiarne l’acquisto. Le persone in un ambiente rilassato si sentiranno a proprio agio e non rinunceranno a comprare. Inoltre, se ci si può muovere liberamente nell’esercizio commerciale si può ottenere un altro vantaggio: magari le persone saranno invogliate a curiosare e potrebbero uscire dal negozio non solo con il prodotto che avevano intenzione di acquistare ma con molto altro. È anche vero che una lunga fila davanti al negozio scoraggia gli acquirenti. Una soluzione da adottare potrebbe essere un sistema eliminacode virtuale che permette ai clienti di prenotare il proprio turno online da remoto.

La necessità di rendere semplice l’acquisto non vale solo quando si entra in un negozio fisico, ma anche quando si “accede” a quello online. La velocità di caricamento delle pagine e l’ottimizzazione delle immagini è tutto. Prima del Cyber Monday, quindi, testate la velocità del vostro sito, eliminate tutti quegli elementi superflui e concentratevi sulla chiarezza. Riuscire a trovare il proprio oggetto del desiderio deve essere semplice e con pochi click, ecco perché a questo potete affiancare l’esperienza personalizzata, suddividendo i prodotti per aree tematiche.

Semplicità nei pagamenti

Una volta individuato l’oggetto tanto sognato, gli acquirenti non vedono l’ora di pagarlo per non farsi sfuggire lo sconto irrinunciabile, per questo il momento del pagamento deve essere un processo semplice e veloce. Il compito dell’esercente è quello di mettere a disposizione più modalità che puntano tutto sulla rapidità. I contanti e le carte di credito o debito implicano l’attesa del resto, l’inserimento del pin e l’attivazione del pos, mentre con le modalità di mobile payement i tempi si riducono in modo considerevole come succede con Satispay Business.

Pensato per gli esercenti e i liberi professionisti, potrete autorizzare i pagamenti tramite telefono, tablet, MacOS, PC, pos e registratori di cassa. La versatilità di questo servizio permette di sfruttarlo non solo nel caso in cui siete titolari di un negozio fisico. Questo vale anche se avete un distributore automatico sia tradizionale che smart touch o se gestite un e-commerce, in cui potete aggiungere anche Satispay tra le modalità di pagamento. Oltre alla semplicità di pagamento con Satispay non avrete costi di attivazione, commissioni fisse o canoni, ma un servizio totalmente trasparente! Con l’app non avrete commissioni per i pagamenti inferiori ai 10 euro e solo una commissione fissa di 20 centesimi per le transazioni superiori ai 10 euro.

Anche iscriversi a Satispay Business è davvero semplice, dovete solo inserire le informazioni necessarie nel questionario presente sul sito. Dopo di che verrete ricontattati per verificare i documenti forniti e completare l’attivazione. Quando questo processo sarà terminato, se siete un negozio fisico riceverete un kit promozionale con all’interno un QR Code da esporre nell’attività e rendere ancora più veloce il pagamento. 

Una volta attivato il servizio i vostri clienti potranno pagare i loro acquisti del Cyber Monday con pochi tap!  

Sono già tanti i negozi che hanno aderito a Satispay come:

  • Pittarosso
  • Slam
  • Patrizia Pepe
  • MecShopping
  • Sport.it
  • Qshops
  • Beautyè
  • VeraLab
  • Douglas
  • Kiko
  • Kenwoodstore.it
  • Dimostore
  • Bpm Power
  • Yeppon
  • Euronics
  • Expert
  • Paco
  • Zanetti Home
  • Produceshop
  • AnimalStore
  • Calcioshop.it
  • Legea
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cyber Monday: le idee vincenti per aumentare le vendite

BolognaToday è in caricamento