Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Riempi il piatto vuoto", Cefa porta decine di carrelli in piazza Maggiore | VIDEO

Dal 25 al 10 ottobre la raccolta di cibo e offerte per le mense di Bologna e per i bambini malnutriti della Tanzania

 

A causa del Covid, tutte le Caritas diocesane segnalano un aumento significativo delle richieste di aiuti alimentari dal 20 al 50%. Così quest'anno la giornata di Cefa onlus dedicata all'alimentazione, prevista per sabato 10 ottobre, è dedicata alla raccolta di cibo per le mense di Bologna e ad alcune donazioni per i bambini della comunità di Kilolo in Tanzania.

"La pandemia Covid-19 sta intensificando le vulnerabilità e le inadeguatezze dei sistemi alimentari globali – comunica Cefa Onlus – intese come tutte le attività e i processi che incidono sulla produzione, la distribuzione e il consumo di cibo. Superare la fame e la malnutrizione in tutte le sue forme significa molto più che garantire cibo sufficiente per sopravvivere: ciò che le persone mangiano – e soprattutto ciò che mangiano i bambini – deve anche essere nutriente".

Sabato 10 Ottobre i carrelli colmi di cibo andranno a riempire il più grande piatto vuoto del mondo in piazza Maggiore e si disporranno vuoti intorno al piatto. 

Nel pomeriggio poi i carrelli si riempiranno e in fila porteranno simbolicamente e il cibo sarà donato alle mense di Bologna e destinato ai più bisognosi mentre le donazioni aiuteranno i bambini della comunità di Kilolo in Tanzania a ricevere una pappa iperproteica.

Qui le mense di Bologna a cui saranno destinate le collette: Comunità di Sant’Egidio, Cucine Popolari, Fondazione San Petronio Caritas, Empori Solidali Case Zanardi, Antoniano, Agostiniani Mensa via Zamboni.

Convegno "Covid e nuove povertà alimentare" 

La presentazione dell'evento in occasione della tavola rotonda in Cappella Farnese per parlare di Covid e povertà alimentare. Un'occasione per parlare e ripensare il rapporto tra cibo e povertà. Associazioni, onlus, istituzioni e aziende
insieme per dare il loro contributo ad affrontare questa "nuova" società.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento