Cinema, si va avanti guardando al passato| L'esordio del drive-in a Villa d'Aiano: foto-racconto di una serata anni '60 e anti-virus

Distanze di sicurezza, uno scenario che ai grigi parcheggi dei drive-in degli USA fa un baffo, auto d'epoca e soprattutto lui: il grande schermo che per tutta l'estate porterà il cinema a Villa d'Aiano. Così, dopo la pandemia, si va avanti guardandosi (anche) indietro

Esordio d'effetto a Villa d’Aiano (Castel d'Aiano) per il primo drive-in dell'estate. Praticamente sold-out i 24 posti auto e tantissimi gli spettatori seduti (e ben distanziati) sul prato a godersi il primo film della rassegna “DriveinVilla” adagiati sui loro plaid. Partita martedì sera e già pronta per la seconda serata (domani, venerdì 10 luglio il film "A Beautiful mind") la rassegna cinematografica studiata con creatività nella sua formula anti-Covid si può dire riuscita. 

"Siamo soddisfatti perchè siamo partiti nel migliore dei modi - spiega il direttore artistico Luca Lolli, tecnico dello spettacolo - l'atmosfera era quella giusta e la location ha fatto la differenza, visto che non siamo in un grigio parcheggio (come nell'immaginario del drive-in degli USA), ma in un prato immerso nel verde dei boschi su cui si affaccia il campanile seicentesco della vecchia chiesa di Villa d’Aiano. E poi l'accoglienza delle hostess in abiti anni Sessanta e le auto d'epoca...tutto è andato liscio rispettando le norme di sicurezza". 

Drive in Villa (6)-2

Auto a distanza di sicurezza e lo stesso anche per i gruppetti sul prato? "Abbiamo calcolato le distanze fra i 24 posti auto in modo tale che se anche si tenessero aperti finestrini e portiere non si corre alcun pericolo. Molto d'impatto le ragazza in abiti a tema che accompagnano le persone alle loro postazioni...da davvero l'idea del drive-in". 

Drive in Villa (3)-2

La proloco di Villa d’Aiano, nel Comune di Castel d’Aiano, sta così portando in scena la prima edizione di una rassegna cinematografica nella formula del drive-in. L’ingresso è a offerta libera e nel perfetto stile del cinema a stelle e strisce non mancano gelati, bibite, patatine e popcorn. I posti previsti per le auto sono 24, ma si potrà accedere anche a piedi, ma provvisti di plaid su cui distendersi per vedere il film. Occorre prenotare al numero per il parcheggio e non è necessario per il prato. 

Il film si vota sui social 

La programmazione sarà interattiva, nel senso che volta per volta gli organizzatori proporranno alcuni titoli sulla pagina Facebook della proloco di Villa d’Aiano tra i quali si potrà votare per scegliere quello da proiettare. Tra le prime proposte figurano “A Beautiful Mind”, “Operazione Valchiria”, “Tolo Tolo”, “Andiamo a quel paese”, “Glass”, “Man on Fire”, “Jack Reacher - La prova decisiva”, “Revenant” (Redivivo).

Drive in Villa (4)-2

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Post emergenza Covid, come cambiano nidi e materne: le linee guida

  • Scuola, la Ministra Azzolina firma l’Ordinanza: lezioni al via il 14 settembre, dall’1 il recupero

  • Covid, le vacanze diventano a 'km zero': spunti di viaggio (e non solo) alla scoperta del nostro territorio

  • Budrio e post emergenza Covid, il sindaco: "Non chiamate fannulloni i dipendenti comunali in smart working. Lavorano tanto, deve cambiare mentalità"

  • A scuola il 14 settembre: firmato il Protocollo di sicurezza, c'è anche il supporto psicologico

Torna su
BolognaToday è in caricamento