rotate-mobile
Speciale

5 ottimi motivi per scegliere una scuola internazionale per i nostri figli

Open Day per la scuola “della vita” più accreditata di Bologna

Oggi viviamo in un mondo “nuovo” che fa di concetti quali l’integrazione e la sensibilità in tutte le sue declinazioni ambientali e sociali, veri e propri traguardi da raggiungere. Per questo è necessario che le nuove generazioni crescano e sviluppino, sin da bambini, facoltà “evolute”: apertura mentale, gentilezza, determinazione, creatività e tolleranza. Ecco le chiavi per un mondo migliore e per un futuro di pace. 

E se un tempo si diceva che certe virtù te le insegnava solo “l’università della vita”, sottintendendo, forse inconsciamente, una velata critica alla progressiva obsolescenza delle istituzioni scolastiche ritenute poco elastiche nei confronti del mutare dei tempi, oggi le cose sono diverse. Oggi, una scuola che insegna a essere cittadini del mondo sensibili, preparati e pronti ad affrontare sfide e cambiamenti che la società ci pone, in effetti esiste davvero e si chiama International School of Bologna (ISB), un riferimento da ben 15 anni al servizio delle esigenze educative della comunità internazionale del Nord Italia.

Ma cosa rende ISB la scuola più accreditata per questo difficile compito educativo? A darci una risposta concreta sono gli attuali 250 iscritti, provenienti da ben 38 diversi Paesi d’origine differenti. 

Perché scegliere una scuola internazionale a Bologna

Ecco 5 motivi che hanno spinto così tante famiglie a iscrivere i propri bambini e ragazzi al percorso di studi proposto da ISB.

Formazione della persona: l’ISB è membro del International Baccalaureate (IB), un percorso di studi e formazione che mira a formare giovani curiosi, creativi e intraprendenti, e a stimolare oltre a competenze di qualità, anche la comprensione e il rispetto interculturale per entrare in contatto con il mondo intero. Tutto ciò avviene grazie a quattro programmi di studi dedicati ad altrettante fasce d’età differenti. L’Early Years Programme, pensato per i bambini dai 3 ai 5 anni, il Primary Years Programme, destinato ai bambini dai 6 ai 12 anni, il Middle Years Programme, per i ragazzi dagli 11 ai 16 anni, e il Diploma Porgramme, che accompagna gli studenti per altri tre anni fin oltre la maggiore età. Percorsi di studi e di vita che insegnano a bambini e adolescenti ad assumersi la responsabilità del loro apprendimento e che forniscono loro gli strumenti per affrontare la vita reale e diventare parte attiva della società, ponendoli di fronte a un ampio ventaglio di sfide che li spinga a trovare connessioni tra i propri studi e il mondo che li circonda. Un vero e proprio continuum d’istruzione accademica, insomma, ma anche di formazione e sviluppo di personalità indipendenti, che siano in grado di pensare in modo critico e flessibile, parlare senza sforzi diverse lingue e approcciarsi con determinazione e competenza alle sfide di domani.
      
Formazione accademica d’eccellenza: l’ISB è accreditato dalla New England Association of Schools and Colleges, che ha riconosciuto alla scuola bolognese una metodologia in grado di garantire standard sempre elevati in tutti gradi d’istruzione. E in effetti, per l’ISB, fornire apprendimento di qualità significa avere un impatto sulla formazione degli studenti in termini di sviluppo di competenze e potenzialità, di autonomia e indipendenza, in un ambiente sempre stimolante, inclusivo e di supporto costante agli studenti. Una vera e propria missione, questa, che si concretizza anche grazie alla collaborazione di oltre 60 docenti che parlano più di 20 lingue.
      
Integrazione culturale: l’accreditamento al Council of International Schools deriva dalla capacità di ISB di formare veri e propri cittadini del mondo, grazie all’opportunità che offre, durante il processo di apprendimento, di connettere idee, culture ed educatori provenienti da ogni parte del mondo. Non a caso, l’ISB tiene particolarmente al concetto di “educazione alla cittadinanza mondiale”, vista come la capacità degli studenti di riconoscere i propri pregiudizi e imparare ad accogliere culture diverse dalla propria, con uno spirito cosmopolita di più ampie vedute che consenta di compiere azioni positive a livello locale e globale.
      
Tecnologia: l’ISB è riconosciuto dal Google Reference School per l’eccezionale utilizzo della tecnologia nell’ottenimento di risultati di apprendimento positivi. Questo approccio evoluto alla formazione è uno dei punti di forza della scuola bolognese, che offre ai propri studenti mezzi e strumenti tecnologici in linea con la transizione digitale della società contemporanea.
      
Struttura e posizione: l’ISB è situata nel cuore della città accademica per eccellenza, Bologna. Qui si ritiene, infatti, sia stata fondata la prima e più antica università al mondo, nel 1088. La struttura della scuola internazionale, che occupa più di 2.000 mq, comprende 25 aule tra cui spiccano la biblioteca, i laboratori e il teatro, per le attività di studio e svago. 

Come partecipare all’Open Day dell’International School of Bologna

Finalmente una struttura aperta e sempre disponibile ad accogliere tutti, in tutti i sensi, senza discriminazioni di genere, età, etnia, lingua o religione. L’International School of Bologna aprirà letteralmente le sue porte in occasione dell’Open Day che si terrà il 24 novembre 2021 nella sede bolognese di via della Libertà 2, nei due orari previsti delle 10.00 e delle 13.30. Il consiglio è di registrarsi sul sito e partecipare per scoprire tutte le potenzialità che può offrire questa scuola internazionale iper-accreditata.

Insomma, che aspettate: la “scuola della vita” è pronta ad accogliervi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

5 ottimi motivi per scegliere una scuola internazionale per i nostri figli

BolognaToday è in caricamento