Possibili formazioni Bologna-Atalanta. Sinisa: "Torna Orsolini. Come regalo di Natale per lui una sana cattiveria agonistica"

Mentre come regalo dai suoi  giocatori il mister vorrebbe “più gol, più prestazioni e meno infortuni”

La fine dell’anno è ormai alle porte e domani l’ultima partita del 2020 del Bologna sarà contro l’Atalanta per la 14a giornata di campionato. L’appuntamento è alle 20.45 allo stadio Renato dall’Ara di Bologna. Il Bologna è reduce da due pareggi contro il Torino e lo Spezia ma prima era stato sconfitto abbastanza malamente (1-5) dalla Roma. L’Atalanta invece arriva da una vittoria netta contro la Roma (4-1) conquistata appena due giorni fa. Per quanto riguarda la loro posizione in campionato l’Atalanta è in settima posizione, mentre il Bologna è indietro al quattordicesimo posto.

Possibili formazioni Bologna-Atalanta

Il Bologna non ha molte alternative, e diversi giocatori non sono ancora disponibili in quanto infortunati. E’ probabile che Mihajlovic opterà per l’ormai classico 4-2-3-1. Di buono c’è che Schouten e Dijks nell’ultima partita contro il Torino sono entrati in campo a incontro già iniziato, segno che sono ormai pronti per giocare anche per periodi più lunghi, forse già dall’inizio. Altro elemento positivo è il ritorno di Orsolini che ha ricominciato ad allenarsi con la squadra in settimana e domani sarà convocato. In base a quanto ha detto il mister nella conferenza prepartita sembra certo che partirà comunque in panchina. Non è detto tuttavia che non entri a match in corso dato che il quartetto d’attacco sta giocando interrottamente da 4 partite e Orsolini rappresenta l’unico cambio possibile se si escludono i ragazzi della primavera. Ancora fuori per infortunio Skorupski e anche Ravaglia, quindi in porta la scelta obbligata ricadrà su Da Costa.

L’Atalanta di Gasperini invece schiererà probabilmente una formazione uguale, se non molto simile, a quella impiegata contro la Roma. Gollini sarà in porta e a sua protezione, data l’assenza di Caldara, ci saranno probabilmente Toloi, Romero e Djimsiti. Al centro De Roon e Freuler mentre a far da esterni Dijmsiti e Hateboer. Per quanto riguarda l’attacco è probabile che Gasperini impiegherà Ilicic, Pessina e Zapata.

La conferenza prepartita di Mihajlovic

Il fulcro della conferenza riguarda il ritorno di “Orso” che “ha recuperato - ha detto il mister - e penso che 20/30 minuti li possa fare. E'anche l’unico cambio, eccetto i ragazzi della primavera, per i 4 uomini in attacco (Soriano, Palacio, Vignato e Barrow) che stanno giocando interrottamente da 4 partite”. Ma visto che è il Natale è alle porte Mihajlovic  spiega che regalo vorrebbe fare a Orsolini e Barrow: “più carattere e una sana cattiveria agonistica”, mentre come regalo dai suoi  giocatori vorrebbe “più gol, più prestazioni e meno infortuni”.

Bologna (4-2-3-1): Da Costa, De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks, Schouten, Svanberg, Vignato, Soriano, Barrow, Palacio. All. Mihajlovic

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic; Pessina, Zapata. All. Gasperini

Arbitro: Daniele Chiffi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

Torna su
BolognaToday è in caricamento