menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crotone – Bologna: possibili formazioni

Mihajlovic: “E’ una soddisfazione personale quando faccio debuttare un ragazzo”

Domani alle ore 15 allo stadio Ezio Scidda, il Bologna allenato da Sinisa Mihajlovic giocherà in trasferta contro il Crotone di Cosmi, per il secondo anticipo della 28esima giornata del campionato italiano della serie A. Il Crotone ha prima battuto il Torino, ma nell'ultimo incontro ha perso contro la Lazio. Il Bologna invece ha perso contro il Cagliari, ma nell'ultima partita ha vinto contro la Sampdoria. La partita sarà arbitrata da Fourneau, a far da assistenti ci saranno Bottegoni e Pagnotta, al Var Giacomelli e all’Avar De Meo. Il Crotone è al 20 posto mentre il Bologna al 12 posto.

La conferenza prepartita di Mihajlovic

Per quanto riguarda la partita di domani il mister rossoblù spiega: "Io penso alla partita di domani e alle altre di campionato per cercare di salvarci. Ci aspetta un Crotone che si trova nella stessa situazione in cui noi ci trovavamo due anni fa e infatti i ragazzi sanno che sarà una battaglia. Se pareggiamo a livello d’intensità e di atteggiamento, a livello tecnico possiamo essere superiori, ma il Crotone non è assolutamente da sottovalutare. Dovremmo stare attenti a Ounas e Messias perché per prenderli ci serve il motorino. Simy ha segnato 12 gol e per una squadra che ha 15 punti lo paragono a Lukaku nell’Inter. Nessuno della mia squadra è arrivato a 12 reti”.

Ma in conferenza Mihajlovic parla anche della sua prospettiva da allenatore e del suo modo di pensare lo sviluppo dei talenti. “Io sono- spiega- un allenatore a cui piace far giocare i giovani, guardo le potenzialità. .. per me è anche una soddisfazione personale quando faccio debuttare un ragazzo".

Oggi, venerdì 19 Marzo è anche la giornata dedicata al Papà, e mister Mihajlovic coglie l’occasione e fa gli auguri a tutti i papà e afferma che “Un uomo non si sente realizzato se non diventa papà per come la vedo io” ma aggiunge anche che: “Dietro ogni uomo c’è sempre anche una grande donna”.

Possibili formazioni

Il Crotone probabilmente schiererà in porta Cordaz, in difesa Magallan, Golemic e Djidji. Al centro Rispoli, Messias, Benali, S. Molina e Pedro Pereira mentre in attacco Di Carmine e Simy. Il Bologna invece tra i pali schiererà Skorupski, in difesa Tomiyasu, Danilo, Soumaoro e Dijks. Al centro Schouten e Svanberg mentre sulla tre quarti Skov Olsen, Soriano e Barrow e a far da punta Palacio.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Djidji; Rispoli, Messias, Benali, S. Molina, Pedro Pereira; Di Carmine, Simy. Allenatore: Cosmi.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow, Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento