rotate-mobile
Sport

Parma - Bologna: possibili formazioni e conferenza prepartita

Inizio domani ore 18.00 al Tardini nella città dei Parmigianini e dei Parmensi

Domani, domenica 7 febbraio, ore 18:00, Parma contro Bologna. Un round di un derby tutto emiliano. L’appuntamento è allo stadio Tardini di Parma ma, dato che ci sono ancora le misure per il Covid sarà a porte prevalentemente chiuse, ma si potrà seguire comunque su Sky o altre piattaforme per bene. Il Parma ha 13 punti per ora in campionato, mentre il Bologna  20.

La conferenza stampa prepartita di Mihajlovic

Mihajlovic in conferenza stampa parla del modo con cui schiererà i giocatori per l'incontro di domani: "Orsolini si sta allenando bene ma domani andrà in panchina per scelta tecnica. In quel ruolo giocherà Skov Olsen ma non è una bocciatura per Riccardo, ma un modo per tenerli sotto pressione. Sono tutti ragazzi da cui mi aspetto di più e per questo è giusto intercambiarli. Skov Olsen ha grandi margini di crescita, deve solo migliorare dal punto di vista caratteriale".

Uno spazio nel discorso di Mihajlovic è per il nuovo arrivato dallo Cska di Sofia Valentin Antov: "Ho già notato che ha grande personalità, mi piace è un ragazzo sveglio e si sa adattare facilmente. In Bulgaria lo chiamano wonder kid. Dovrà ancora lavorare per adattarsi al meglio ma è un giovane che ha tutte le capacità per farlo. Qui non sarà un numero, è un giocatore di prospettiva".  Un difensore come Tomiyasu e De Silvestri che per Mihajlovic sono " i due giocatori più duttili della difesa". Tomiyasu - dice Sinisa -"può fare bene tutti e quattro i ruoli difensivi,  mentre Lorenzo ha sempre giocato sulla fascia ma per le caratteristiche e età può essere adattato come centrale".

Possibili formazioni 

Il Parma allenato da D’Aversa, contro il Bologna allenato da Mihajlovic, probabilmente schiererà a proteggere la porta Sepe. A proteggere lui e la porta ci saranno probabilmente Conti e Gagliolo a far da terzini insieme a Bruno Alves e forse a Bani, fino a poco tempo fa giocatore del Bologna. In avanti i giocatori del Parma saranno schierati a 3 con: Man, Cornelius e Gervinho, che saranno quelli a cui Skorupski e anche i difensori attuali del Bologna dovranno fare più attenzione, ma non solo a loro. Oltre a Tomiyasu ci saranno in difesa Danilo, Dijks e forse già Soumaoro, appena arrivato in squadra. Al centro, in modo legare l’attacco e la difesa, Svanberg e Shouten.  E infine Soriano, Sansone e Skov Olsen  con Barrow come punta. 

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Bruno Alves, Bani, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Man, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Soumaoro, Danilo Lar., Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma - Bologna: possibili formazioni e conferenza prepartita

BolognaToday è in caricamento