menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino-Bologna: possibili formazioni

Domani alle 12.30 in diretta su Dazn. Mihajlovic: “Mi spiace per il Toro ma noi giocheremo per vincere”

La fine dell’anno si avvicina, ma non le partite del Bologna: il campionato è molto fitto. Dopo il pareggio di mercoledì contro lo Spezia, domani i felsinei ritorneranno in campo contro il Torino. L’inizio della partita, che si svolgerà allo stadio Gran Torino, è fissato per le 12.30. Il match sarà visibile in diretta su Dazn. La classifica in campionato vede il Bologna avanti con 13 punti e il Torino sotto con 6 punti.

La conferenza stampa di Mihajlovic

Mihajlovic apre il prepartita parlando degli avversari. “Mi dispiace per l’andamento del Torino di quest’anno. Quando ero allenatore del Toro mi sono trovato bene con i tifosi, i giocatori e il presidente. È la dimostrazione che è un campionato strano questo, può succedere di tutto e perciò non bisogna entrare nella mischia per la salvezza. Noi giocheremo comunque per vincere però, con l’atteggiamento e l’aggressività giusta”.

Per quanto riguarda il giovanissimo portiere Ravaglia, che ha debuttato contro la Roma, il mister spiega che “non è convocato per un problema alla caviglia, altrimenti avrebbe giocato anche contro lo Spezia, ma non perché non abbia fiducia in Da Costa. Volevo valutare se Ravaglia è un giocatore su cui si può contare anche per il prossimo campionato”.

Per quanto riguarda Danilo e Palacio, Mihajlovic dice che sono “freschi come una rosa e che stanno benissimo. Mi meraviglio di loro, io a 39 anni alla terza partita di fila sarei morto. Palacio invece sembra una freccia”.

Le probabili formazioni di Torino-Bologna

Per il Torino potrebbero pesare le assenze di Baselli, Murru, Verdi e Zaza a cui si sono aggiunti anche Ansaldi e Singo che devono scontare un’espulsione. Il probabile modulo di Giampaolo sarà il 4-3-1-2; tra i pali Sirigu; a far da scudo in difesa il quartetto di Vojvoda, Bremer, Lyanco e Rodriguez. Al centro, il terzetto composto da Meite, Rincon e Linetty. Lukic come trequartista e in attacco Bonazzoli e Belotti.

Il Bologna in porta è obbligato a puntare su Da Costa dati gli infortuni di Skorupski e Ravaglia. Probabilmente Mihajlovic opterà per il classico modulo con difesa a 4, composta da De Silvestri, Danilo, Paz e Tomiyasu, centro a 2 con Dominguez e Medel e, in attacco, Vignato, Soriano e Barrow con Palacio come punta.

Bologna (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Danilo, Tomyasu, Paz; Svanberg, Dominguez; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Torino (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Bremer, Lyanco, Rodriguez; Meite, Rincon, Linetty; Lukic; Bonazzoli, Belotti. All. Giampaolo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento