Sport

Udinese-Bologna 1-1. Il rigore realizzato da Orsolini salva i rossoblù

Partita intensa quella della andata in scena alla Dacia Arena di Udine, con il Bologna che riesce a recuperare il gol iniziale di De Paul grazie al tiro dagli undici metri di Orsolini

Foto sito ufficiale Bologna FC

Partita divertente quella tra Udinese e Bologna, con le due squadre che non si sono risparmiate e hanno costantemente cercato la vittoria fino all'ultimo minuto di gara. I friulani si confermano la bestia nera di Sinisa Mihajlovic, che da quando è tornato ad essere l'allenatore dei rossoblù non è mai riuscito a batterli. 

Udinese-Bologna, il racconto della partita

L’Udinese parte forte e già nei primissimi secondi si conquista una buona occasione con Arslan, ma il centrocampista è impreciso nell’assist al centro dell’area. La prima conclusione è però del Bologna, che ci prova al 7’ con Vignato: l’ex Chievo sfrutta una buona ripartenza ma la sua conclusione, deviata, si spegne sul fondo. Torna a farsi vedere la squadra di Gotti ancora con Arslan: buon break il suo ma il tiro finisce fuori. Al 12’ occasione Bologna: serpentina e assist di Skov Olsen, ma prima Barrow e poi Vignato con riescono a trovare il tocco vincente, complice anche il muro tirato su dalla difesa bianconera. I ritmi della partita sono per il momento piuttosto bassi, con le squadre che fanno fatica ad imbastire attacchi pericolosi verso la porta avversaria. Funzionano soprattutto le marcature attorno a Soriano e De Paul, i giocatori più talentuosi delle due squadre. Al 23’ si sblocca la partita: errore in uscita palla del Bologna, la palla finisce sui piedi di De Paul che accelera e tocca il pallone con la punta del piede destro anticipando Skorupski. Punteggio di 1 a 0 per l’Udinese. De Paul è in fiducia e al 31’ ci riprova, ma stavolta il portiere del Bologna si fa trovare pronto. Proprio nel finale di tempo arriva un’occasione clamorosa per i rossoblù: Soriano calcia in porta dopo un break solitario, Musso in allungo riesce a respingere ma Palacio, a tu per tu con il connazionale, non riesce a buttarla dentro.

Udinese-Bologna, le pagelle dei rossoblù

Parte subito forte il Bologna nel secondo tempo: azione sulla sinistra, passaggio in mezzo per Tomiyasu che non ci pensa su e calcia, ma il pallone finisce di poco fuori alla sinistra di Musso. Ancora occasione per gli ospiti, ma Soumaoro non riesce a concludere in porta sugli sviluppi di un calcio piazzato. Torna a farsi avanti l’Udinese con un calcio di punizione di De Paul, ma il destro dell’argentino è impreciso. Triplo cambio per Mihajlovic e Orsolini si fa subito vedere con un bel sinistro che finisce di poco fuori. L’Udinese difende in modo ordinato e non disdegna qualche sortita dalle parti di Skorupski, faticando però a trovare il colpo del ko. Ancora impreciso il Bologna, con Dijks che spara alto sul cross di Palacio. A 10’ dalla fine si accende finalmente la scintilla per gli uomini di Mihajlovic: Palacio anticipa Musso in uscita ed è calcio di rigore netto. Si presenta dal dischetto Orsolini che non sbaglia: è 1 a 1.
Immediato ritorno di fiamma per l’Udinese ma il colpo di testa di De Maio finisce alto. Le due squadre sono in assetto ultra offensivo e nel finale di gara fioccano potenziali occasioni da una parte e dall’altra. Al minuto 88 bella conclusione di Svanberg, ma Musso è reattivo e spedisce in corner. L’ultima azione della partita è ancora del Bologna, che sul calcio d’angolo non riesce però a rendersi pericoloso. La partita si conclude dopo tre minuti abbondanti di recupero sul punteggio di 1 a 1. 

Udinese-Bologna, il tabellino di gara

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao (42’ De Maio), Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan (84’ Forestieri), Stryger Larsen; Pereyra; Okaka.
A disposizione: Gasparini, Scuffet, Samir, Ouwejan, Makengo, Micin, Zeegelaar, Palumbo, Llorente. 
Allenatore: Luca Gotti.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks (80’ Juwara); Schouten (61’ Svanberg), Soriano; Skov Olsen (61’ Orsolini), Vignato (80’ Poli), Barrow (61’ Sansone); Palacio.
A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Antov, Amey, De Silvestri, Faragò, Mbaye, Baldursson, Urbanski.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Ammonizioni: Schouten 30’ (B), Walace 66’ (U), 
Espulsioni:
Reti: De Paul 23’ (U), Orsolini 82’ (B).
Arbitro: sig. Alberto Santoro della sezione di Messina.

Foto sito ufficiale Bologna FC

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Bologna 1-1. Il rigore realizzato da Orsolini salva i rossoblù

BolognaToday è in caricamento