rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Calciomercato. Dal Cska di Sofia in casa rossoblù arriva Valentin Antov

Posizione ricoperte per ora: al centro o in difesa. Il Classe 2000 è una giovane promessa alla sua prima esperienza calcistica in una squadra diversa dalla propria, in un campionato tra le alte serie

La sessione di calciomercato è agli sgoccioli oramai, ma il Bologna sfrutta gli ultimi momenti disponibili e recupera un altro giocatore, Valentin Antov dalla Bulgaria per la sua rosa di serie A, e lo rimarrà almeno fino a giugno, in quanto in prestito a titolo temporaneo e con obbligo di riscatto, dal Cska di Sofia, fino al 30 giugno 2021.

In base a Transfermarkt il suo valore attuale nell'calciomercato come giocatore è di 1 milione di euro, e la spesa del prestito in questa operazione di mercato tra le due società sportive è stata di 500 mila euro. Come posizioni ha rivestito fin ora un ruolo in difesa o al centro solitamente, e ha sempre giocato al Cska, che è la squadra della sua città natale, nella quale ha debuttato a 15 anni, in under 16 e da lì ha continuato nell’ ambiente sportivo di Sofia.

Sofia è una grossa e popolosa città, capitale della Bulgaria, oltre 1 milione e mezzo di abitanti, ai piedi del versante nord del monte Vitosa. Un luogo da secoli di viaggio e di transito, di commercio, tra Oriente e Occidente del mondo e viceversa, usato per secoli, tagliato dal fiume Isk?r. Un luogo dove al mattino la luce dell’alba si riflette per prima sulle vetrate di pochi alti palazzi, che sono illuminati prima della maggior parte delle case, che sono più basse. Eppure, in ogni caso, per quanto diverranno alti questi palazzi, saranno sempre illuminati dopo il grande monte all’alba. Che svetta con la sua punta sul resto, ma che ha anche una sua forma arrotondata, morbida.Speriamo allora, che gli piacciano i colli bolognesi!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato. Dal Cska di Sofia in casa rossoblù arriva Valentin Antov

BolognaToday è in caricamento