Acquadela Bologna vince il trofeo master 2016 nell'atletica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

L'Acquadela atletica ha vinto il Trofeo Regionale Master 2016, manifestazione organizzata dalla Fidal Regionale e abbinata nella seconda e conclusiva fase ai Campionati Regionali Individuali Masters che si sono disputati a Modena in questo fine settimana.

E' stato un netto successo l'Acquadela che era già in parte maturato dopo la prima fase che si era svolta a Piacenza in aprile.

Nella classifica finale negli uomini l'Acquadela ha preceduto la Fratellanza 1874 Modena e l'Atletica Cinque Cerchi Piacenza. In quella femminile l'Acquadela ha vinto la classifica davanti alla Atletica Santamonica Misano e alla Fratellanza 1874 Modena.

La formazione bolognese, che ha la sua forza proprio nel suo ampio e coeso gruppo, ha schierato complessivamente nelle 2 fasi del Trofeo Master 209 atleti-gara, di cui 119 uomini e 90 donne.

L'Acquadela aveva già vinto il Trofeo Master nel 2014 e 2015 negli uomini, mentre nelle donne il primo successo era stato ottenuto lo scorso anno.

Sono stati numerosi anche i titoli regionali individuali vinti dagli atleti della Acquadela, fra i quali quelli di Giorgio Schiavoni nel martello, martello con maniglia e giavellotto sm70 e di Paolo Franceschi nel giavellotto sm60, fra i più alti punteggi individuali ottenuti nel corso dei Campionati.

Ma è stato bellissimo anche se sfortunato il tentativo di Giancarlo Vecchi, portacolori della Acquadela da oltre 45 anni, che ha provato a realizzare il primato italiano della categoria 80 anni (è nato nel 1936) negli 800 metri. Il record era 3.10.97 detenuto da Antonio Nacca e risaliva al 2004. Giancarlo, accompagnato nella gara dal suo allievo degli anni '70 Giorgio Rizzoli, ha impostato la gara con il ritmo necessario per arrivare all'obiettivo, ma, dopo avere accumulato un buon margine di vantaggio nei primi 600 metri, ha perso qualcosa nel finale e il tempo finale è stato 3.11.10, a soli 13/100 dal primato nazionale. Sicuramente Giancarlo ci riproverà (nella foto Giorgio Rizzoli e Giancarlo Vecchi).

Torna su
BolognaToday è in caricamento