Sport

Atalanta-Bologna, le pagelle: Gastaldello e Mbaye senza scuse

Parte meglio l'Atalanta che passa con Gomez, bravo a sfruttare un assist dell'ex Diamanti che poi firma il 2 a 0 prima dell'intervallo. Nella ripresa Mirante pare un rigore a Pinilla e Mbaye viene espulso. Rosso anche per Gastaldello

I VOTI 
Atalanta (4-3-3):
Sportiello 6,5; Masiello 6,5, Stendardo 6,5, Paletta 6, Dramé 6; Kurtic 6 (71' Migliaccio 6), De Roon 6, Cigarini 6; Diamanti 7,5 (56' Raimondi 6), Gomez 7 (88' D'Alessandro sv), Pinilla 5,5. A disp.: Bassi, Cherubin, Bellini, Conti, Brivio, Freuler, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja 
Bologna (4-3-3): Mirante 6,5; Mbaye 4, Gastaldello 4, Maietta 6, Morleo 6 (71' Masina 6); Brighi 5,5, Diawara 5,5, Brienza 5 (46' Mounier 6); Giaccherini 5,5, Floccari 5,5, Rizzo 5,5  (64' Acquafresca 6). A disp.: Da Costa, Stojanovic, Oikonomou, Ferrari, Zuniga, Donsah, Pulgar, Taider. All.: Donadoni

MIGLIORI TODAY
Diawara 6,5 - Sbaglia diversi lanci lunghi ma, almeno, a differenza di alcuni compagni non smette di lottare per rimettere in gara i suoi. 
Mirante 6,5 - Tiene in vita il Bologna parando, benissimo, un calcio di rigore a Pinilla. Il suo lo fa sempre.


PEGGIORI TODAY 
Mbaye 4
- Quando attacca è positivo però in fase difensiva è troppo molle. Sbaglia tutto in occasione del gol di Gomez facendosi passare davanti dal Papu. Rischia anche l'autogol e nel finale viene pure espulso.
Gastaldello 4 - Maietta lo aiuta però, quando Diamnti lo punta nell'uno a zero dell'Atalanta, va i crisi clamorosa sbagliando decisamente posizione. 
Brienza 5 - Il compleanno appena trascorso non gli regala la partestazione che cercava. La sua partita dura un tempo. 
Floccari 5,5 - Non è Destro e lo sapevano. I suoi movimenti sono diversi. Contro la sua ex squadra ci prova ma non riesce a sfondare. 
Giaccherini 5,5 - Non festeggia al meglio il suo ritorno in Nazionale. Fatica ad entrare in partita e si becca anche un giallo per simulazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta-Bologna, le pagelle: Gastaldello e Mbaye senza scuse
BolognaToday è in caricamento