Atalanta-Bologna: Muriel conquista la vittoria per i bergamaschi

Ad essere fatale per i rosso-blu la prima metà del secondo tempo

Quello di stasera contro l’Atalanta è un Bologna sicuramente diverso da quello che abbiamo visto al Meazza pochi giorni fa. I bergamaschi sono una squadra forte, nell’anno buono ma il Bologna non è stato da meno soprattutto durante il primo tempo. Questa sconfitta brucia perché a vederlo giocare il Bologna meritava almeno il pareggio, ma così non è stato purtroppo. Fatale è stata la prima parte del secondo tempo dove i giocatori dell’Atalanta hanno sfruttato un abbassamento di ritmo da parte del Bologna e sono riusciti a concludere.

Primo tempo concluso in parità, il Bologna più volte è stato vicino al gol, molte più volte dell’Atalanta ma per ora non è riuscito ad andare a segno.  Il primo calcio di punizione è per il Bologna, a 35 metri dalla porta avversaria. Batte Skov Olsen che vuole andare in porta ma sbatte contro la barriera. All’8° minuto bolide dalla lunga distanza di Soriano che costringe Gollini a lanciarsi. Il Bologna pressa in attacco con intraprendenza e spavalderia ma Gollini è attento, così come l’Atalanta che è vicina al gol al 16° minuto con un contropiede causato un passaggio fallace dei rosso-blu.

Il Bologna a due passi dal gol anche con una conclusione di Barrow che esce di un niente e al 26° suo cross a Soriano che entra in scivolata ma sempre di pochissimo non la prende. Il Bologna è sempre a pochissimi centimetri dal gol. Primo cartellino giallo per il Bologna sventolato a Tomiyasu. Intorno al 35° si alzano tutti nella panchina del Bologna, parte la litigata tra MIhajlovic e Gasperini. Il mister del Bologna viene ammonito, Gasperini invece espulso. Il gioco riparte ed è punizione di Barrow che tira una fiocina ma prende un traversone, sfortunatissimo.

Si riparte con il secondo tempo. Errore grossolano del Bologna, Krejci perde la palla davanti alla porta avversaria, poco dopo è Palacio a provarci dalla lunga distanza ma la mira non è delle migliori. Parte l’atalanta in contropiede, Skoruspki è costretto a lanciarsi per evitare che la palla s’infranga contro la rete e dopo neanche un minuto recupera anche un tiro di Castagne. I primi minuti sono di sofferenza per il Bologna, costretto a chiudere in difesa. Al 60° ancora una volta Barrow vicinissimo al gol, con il pallone che di pochissimo oltrepassa la traversa.

Ma al 62° è gol dell’Atalanta, Zapata in area vede Muriel libero, la palla arriva a Muriel calcia e fionda il pallone in alto a destra. 1-0 Per l’Atalanta. MIhajlovic tenta un triplo cambio: entrano Orsolini, Dominguez e Sansone. Fuori Svanberg, Barrow e Skov Olsen.  Al 72° gioco fermo, Tomiyasu è a terra, entra lo staff medico e il difensore è costretto ad uscire zoppicando, al suo posto entra Mbaye. Poco dopo Mihajlovic finisce i cambi a disposizione entra Santander al posto di Krejci.

Ammoniti: Tomiyasu (Bol), Mihajlovic all. (Bol), Freuler (Atl) Danilo (Bol), Gosens (Atl), Colley (Atl)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: Gasperini all. (Atl)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento