Sabato, 13 Luglio 2024
Sport

Bari-Bologna 1-1 | Due reti, tre espulsi e un altro pari: così non va

Il primo tempo del San Nicola è divertente. Masina rompe l'equilibrio, poi Maietta viene espulso e dal dischetto Caputo fa pari. Nella ripresa anche Minala e Buchel si prendono il rosso. Bologna che sale a 60 punti

Il Bologna pareggia 1 a 1 contro il Bari. Nel primo tempo Masina porta avanti i rossoblu. Poi, prima dell'intervallo, Maietta viene espulso ingiustamente e dal rigore che ne segue Caputo fa 1 a 1. Al 70' Minala, per doppio giallo, viene espulso. Nel finale doppio giallo anche per Buchel. 

PRIMO TEMPO - E' il Bari a fare la partita in queste primissime battute. La squadra di Nicola gestisce bene il possesso, facendo girare palla in cerca del varco giusto. Per i felsinei 3-5-2 piuttosto abbottonato e difensivo. Il Bologna cercherà di sorprendere gli avversari con le ripartenze.

Al 12', a sorpresa, Masina fa 1 a 0. Cross dalla destra effettuato da Casarini, Masina stacca da solo sul secondo palo e batte Guarna da due passi. Al 26' Bologna vicino il 2 a 0. Corner di Krsticic, deviazione sul primo palo, Masina non arriva sul secondo, ma c'è Ferrari che conclude a botta sicura! Guarna però esce benissimo sui piedi dell'avversario.
 
Al 35' Contini resta a terra colpito dal difensore avversario: Maietta è incredulo e protesta contro arbitro, assistente e lo stesso Contini. Maietta ha spinto Contini, che è stramazzato al suolo come se fosse stato sparato. Scenata clamorosa del difensore del Bari, che batterà un rigore perché il contatto è avvenuto dentro l'area di rigore. Dal dischetto precisa l'esecuzione di Caputo: il pallone sbatte sul palo interno sinistro e termina in rete. Coppola spiazzato. E' 1 a 1. La partita resta vivissima. Finisce così il primo tempo: Lopez furibondo con Maresca al rientro negli spogliatoi. 

SECONDO TEMPO - Subito cambio nel Bari: Minala entra al posto di Romizi. Al 50' ci prova De Luca: lancio straordinario di 40 metri di Donati, che trova il compagno alle spalle della difesa! Ottimo controllo, grande uscita di Coppola a sventare la minaccia. Al 54'  Mancosu appoggia all'altezza del dischetto per l'accorrente Casarini, che colpisce a botta sicura ma non riesce ad angolare la conclusione: Guarna respinge con i piedi. I bolognesi hanno avuto le migliori occasioni per passare in vantaggio dopo l'espulsione di Maietta e il pareggio su rigore del Bari. I pugliesi non riescono a sfruttare la superiorità numerica, ma ora hanno una buona occasione con una punizione dal limite. 

Al 70' Minala, per doppio giallo, viene espulso. Bari in 10 e equilibrio numerico ristabilito. Due gialli in dieci minuti per Minala, il cui ingresso ha peggiorato la situazione invece di migliorarla. Occasione persa per il giovane talento africano. Per i biancorossi si fa tutto più difficile. Nel finale Lopez inserisce Bessa e Cacia. Al minuto 90 anche Buchel si becca il rosso. La partita scorre via e finisce così: ancora un pari per il Bologna che va a 60 punti in classifica. 

TABELLINO
Bari (4-3-3)
Guarna, Schiattarella, Camporese, Contini, Sabelli; Donati, Bellomo, Romizi (46' Minala); De Luca (60' Ebagua), Galano (73' Defendi), Caputo. All. Nicola.
Bologna (4-3-2-1) Da Costa; Ferrari, Oikonomou, Maietta, Masina; Casarini, Krsticic (80' Bessa), Buchel; Sansone, Acquafresca (79' Cacia); Mancosu (88' Sansone). All.Lopez.
Marcatori: Masina (Bo), Caputo (Ba)
Espulso: Maietta (Bo), Minala (Ba), Buchel (Bo)
Ammoniti: Casarini (Bo), Donati (Ba), Romizi (Ba), Mancosu (Bo)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Bologna 1-1 | Due reti, tre espulsi e un altro pari: così non va
BolognaToday è in caricamento