menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket: pasticcio Fortitudo a Mantova, 93-84

La fortezza mantovana spezza, senza grosse difficoltà, l'assedio biancoblu. Partita decisa nel primo quarto. Spettacolo Candi

Una Fortitudo disorientata esce con le ossa rotte dal Palabam di Mantova. Imperdonabile avvio di partita per la effe, un pessimo primo quarto che ha zavorrato la squadra di Bonicciolli fino alla fine. La Dinamica Generale guida il match con l'aiuto di un micidiale Corbett dall'area grande. Un ottimo Leonardo Candi prova a metterci una pezza, ma non basta, Mantova risponde tripla su tripla. Finisce 93-84, Kontatto a metà classifica, in attesa di Jesi e del nuovo innesto Nikolic.

Nel secondo quarto la squadra bolognese si stabilizza limitando le incursioni laterali e recuperando qualche rimbalzo in più. Fa capolino anche Leonardo Candi, che inizia a rispondere con penetrazioni, scarichi, e qualche tripla. Purtroppo gli sforzi di recupero di Fortitudo sono neutralizzati dai bombardamenti di un Corbett che centra il canestro da fuori area 5 volte su 8. Ma nell’ultimo quarto è la Effe a mostrare il carattere, soprattutto quello di Candi, vero e proprio one man band della gara fortitudina. 32 punti, 5 triple. A sostegno gli otto rimbalzi di Knox. Ma non basta, la voragine del primo quarto è irrecuperabile.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento