Domenica, 21 Luglio 2024
Basket

Serie B Interregionale: Il Bologna Basket sconfitto all'esordio contro Pizzighettone

Comincia con un passo falso il cammino del Bologna Basket 2016 in Serie B Interregionale

Comincia con un passo falso il cammino del Bologna Basket 2016 in Serie B Interregionale. Nel palazzetto di Soresina, alla presenza di un caldo pubblico locale, il Pizzighettone fa lo sgambetto alla squadra di coach Lunghini dopo un match caratterizzato da alti e bassi di entrambe le squadre. Il BB2016, dopo un buon primo tempo, non riesce infatti a mantenere la stessa intensità e continuità di gioco anche nella ripresa, soprattutto nella fase difensiva. Se la media di tiro da 3 è più che soddisfacente (46%, con 12/26), non altrettanto si può dire di quella da 2 (sempre 46%, con 15/32). Soccombenti anche nella lotta a rimbalzo (32 contro 35) e deficitari nelle palle perse (20 contro 15), i bolognesi riescono comunque a restare sempre in partita e il divario finale di appena 5 punti suona come un'occasione perduta.

Anche per i singoli vale il discorso di un rendimento altalenante. Rubinetti (17 punti, con 6/12 dal campo) è produttivo in attacco, ma poco consistente in difesa. Fontecchio (15 punti e 9 rimbalzi) confeziona un primo tempo di grande spessore, ma alla distanza cala di intensità. Tinsley è molto preciso nel tiro pesante (4/6), ma paga momenti di assenza dal gioco. Reinaudi si dà da fare nelle pieghe della partita (8 rimbalzi e 3 recuperate), ma capitalizza poco a canestro. Se rincuora l'apporto positivo e la grinta di Guerri sul lato difensivo, preoccupano le ali – Graziani e Azzano – che non riescono a fare la differenza, perdendo il confronto con i pari ruolo. E anche per gli altri giocatori si vedono cose buone alternate a cose meno buone, compreso qualche limite di intesa che a questo punto della stagione è pure comprensibile.

Si tratta comunque solo del primo episodio di un campionato che si presenta lungo e impegnativo, per cui non è il caso di fare tragedie, ma solo di essere consapevoli che occorre ancora lavorare duro in palestra per migliorare la forma fisica e affinare il gioco di squadra, in un team che è stato profondamente rinnovato quest'estate.

La cronaca. Partono forte i padroni di casa che vanno 8 a 2 e poi 12 a 7 a 3' dalla fine del primo quarto. Fontecchio e Rubinetti riportano però sotto i felsinei, che con un bel rush finale riescono a concludere la prima frazione sopra di 5. Comincia il secondo periodo e il BB2016 insiste nel bersagliare da 3 il canestro avversario. È il momento migliore per gli ospiti, che con Tinsley e Ranieri si portano addirittura sul +12 (39-27) a metà tempo. Poi improvvisamente il blackout: il BB2016 non segna per quasi 4' e subisce un parziale di 9-0 per il +3 alla pausa. Alla ripresa l'equilibrio dura solo qualche minuto. Con un incredibile parziale di 30-9 – tra appunto la metà del secondo quarto e 7' del terzo – il Pizzighettone vola a +9 e la partita sembra compromessa.

thumbnail_fontecchio

Ma i rossoblu hanno una reazione d'orgoglio e, pur senza sfruttare tre palle in attacco consecutive, riescono a tamponare i danni, chiudendo la terza frazione a -2. La partita si mantiene in equilibrio anche nel quarto quarto fino a metà periodo, quando i lombardi fanno 7-0 approfittando di una certa inerzia difensiva degli emiliani. Il vantaggio dei padroni di casa si mantiene sui 6-8 punti, poi i pizzighettesi commettono qualche errore di troppo e il BB2016 si riavvicina a -3 a 1'10” dal termine. Fontecchio tenta allora la bomba del pareggio che però esce e qui il match si chiude.

Prossimo appuntamento, fissato per domenica 8 ottobre, alle 18.00, al Palasavena di San Lazzaro. Un incontro già di altissimo livello con una delle favorite del campionato, il Ferrara Basket.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B Interregionale: Il Bologna Basket sconfitto all'esordio contro Pizzighettone
BolognaToday è in caricamento