rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Basket

Super Fortitudo: Udine sconfitta a colpi di triple

La Effe surclassa l’Apu in venti minuti, poi è pura accademia. Al PalaDozza finisce 95-67

Torna il sereno in casa Fortitudo Bologna dopo le fitte nubi che hanno oscurato l’umore durante la settimana. La Effe surclassa l’Apu Udine grazie ai primi venti minuti giocati ad alta intensità. MVP della gara è Pietro Aradori, che ne mette 21 a referto e che chiude il primo quarto con 3/3 da tre punti. Bene anche Fantinelli (17) e Cucci (16).

Già nel primo quarto Bologna chiude avanti (26-22) trascinata da Aradori. Il secondo quarto è ancora meglio: parziale di +10 dopo tre minuti, Fantinelli e Cucci ne segnano 13 e 12 ciascuno ma soprattutto una precisione quasi totale ai tiri dall’arco (84,6%, ovvero 11/13). Il parziale a metà gara recita 60-37.
Nella seconda parte di gara la Effe si diverte, continua a bombardare l’Old Wild West e aumenta sensibilmente il vantaggio, arrivando al +38 di fine terzo quarto. L’ultimo periodo di gara è puro garbage time nonostante qualche punticino rosicchiato dai friulani: la Fortitudo vince per 95-67.

Fortitudo-Udine, il tabellino

FORTITUDO FLATS SERVICE BOLOGNA – APU OLD WILD WEST UDINE 95-67 (26-22, 60-37, 86-48)

FORTITUDO FLATS SERVICE BOLOGNA: Biordi, Bonfiglioli, Thornton 8, Aradori 21, Natalini, Barbante 9, Panni 10, Fantinelli 17, Niang, Italiano 8, Cucci 14, Davis 6. All. Luca Dalmonte.

APU OLD WILD WEST UDINE: Gentile 11 punti, Palumbo 4, Antonutti 9, Gaspardo 11, Cusin 4, Briscoe ne, Fantoma, Esposito 2, Pellegrino 6, Monaldi 3, Sherrill 17. All. Carlo Finetti.

ARBITRI: Vita, Costa, Grappasonno.

Foto apudine.it/V.Orsini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Super Fortitudo: Udine sconfitta a colpi di triple

BolognaToday è in caricamento