Basket

Italbasket, Belinelli non ce la fa: “Devo fermarmi”

Il cestista della Virtus Bologna rinuncia al torneo Preolimpico con Nazionale italiana di basket: “Stagione sfiancante, ho finito con tanti problemi fisici”

Marco Belinelli è costretto a rifiutare la convocazione della Nazionale italiana per il torneo Preolimpico che si terrà in Serbia dal 29 giugno al 4 luglio. Lo ha reso noto la Federbasket, attraverso un comunicato in cui il cestista della Virtus Bologna annuncia di aver necessità di un periodo di riposo, soprattutto per il fastidio agli adduttori: “Purtroppo questa estate non sarò in Nazionale. La stagione per me a livello fisico è stata molto impegnativa, sono arrivato alla Virtus a dicembre a campionato iniziato, senza il training camp che per noi giocatori è la fase fondamentale per preparare la stagione".

Bologna, Kazan, Milano e ancora Bologna

"Ho lavorato sodo per inserirmi in squadra e trovare il ritmo partita, anche accelerando i tempi. Questo mi ha portato a finire la stagione con diversi problemi, in particolare agli adduttori. Devo per forza fermarmi per un periodo - ha dichiarato l’ex San Antonio Spurs - e poi riprendere con un lavoro mirato durante l’estate che mi permetta di essere al 100% a settembre”.

Belinelli: “Non è un addio alla Nazionale”

“Ho parlato con il Presidente Petrucci - ha continuato Belinelli - lui sa che questo non è un addio all’Azzurro. Il mio attaccamento alla maglia della Nazionale è sempre stato forte e sosterrò in ogni modo i ragazzi durante il torneo Preolimpico”. 
La nota della FIP si conclude con il commento del Presidente della Federazione, Giovanni Petrucci: “Ne prendo atto con dispiacere”. 

Scudetto Virtus Bologna, la gioia dei tifosi | VIDEO

Foto sito Virtus Bologna

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italbasket, Belinelli non ce la fa: “Devo fermarmi”

BolognaToday è in caricamento