Basket

Fortitudo Bologna inarrestabile, supera la concorrenza e firma l'ingaggio della nuova ala

Atletismo, velocità, polifunzionalità e grande voglia di mettersi in gioco le caratteristiche del nuovo atleta del roster della Effe

La Fortitudo Pallacanestro Bologna annuncia con una nota di stampa di aver raggiunto un accordo per conseguire le prestazioni sportive di Mark Ogden. Nato a San Diego (California) il 7 ottobre 1994, ala di 207 cm, Ogden si forma cestisticamente alla Steele Canyon High School, per poi mettersi in mostra al Grossmont College (2012/14), collezionando subito cifre di rilievo (14,9 punti e 10,2 rimbalzi di media).

Numeri e processo di crescita confermati anche nel biennio (2014/16) alla Dixie State University, dove si distingue non solo come realizzatore e rimbalzista ma anche come stoppatore. Nell’estate del 2016, Mark approda in Georgia (all’Olimpi Tbilisi), mantenendo una media di 17 punti e 10 rimbalzi nel biennio 2017/19.

Successivamente, Ogden torna negli USA per una stagione in G League (la Lega di sviluppo della NBA), con i College Park Skyhawks mentre, dall’annata successiva, si trasferisce nuovamente in Europa militando sempre nei rispettivi, massimi campionati.

Nel 2020/21 è impegnato in Germania (Wurzburg, 11,3 punti di media), a seguire un anno in Polonia, dove vince il campionato con la maglia dello Stal Ostrow, ad una media di 8,3 punti e 5,9 rimbalzi a partita, incrementando queste cifre a 11,4 punti e 6,5 rimbalzi nei playoff.

Nella stagione 2021/22, Mark gioca 7 partite in Israele (con la maglia dell’Hapoel Holon), prima di approdare in Romania, al CSM Oradea, dove colleziona 10,9 punti e 5,6 rimbalzi a partita.

Mentre, nell’ultima stagione agonistica, mantiene una media di 12,3 punti e 6,3 rimbalzi nelle 36 partite giocate in campionato (65% da 2 punti, 37% da 3 punti e 89% dalla lunetta), aggiungendo cifre di rilievo sia nella Coppa di Romania (18 punti e 7,4 rimbalzi di media), sia nelle 12 partite disputate in FIBA Europe Cup, con 12,7 punti, 6,4 rimbalzi e 1,9 assist di media, tirando con il 59% da 2 punti, con il 40% da 3 punti e con il 92% dalla lunetta). 

Atletismo, velocità, polifunzionalità e grande voglia di mettersi in gioco con la maglia della Fortitudo Flats Service che, per siglare questo accordo. ha superato la concorrenza di Clubs della nostra serie A ed esteri: Benvenuto in Effe, Mark

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortitudo Bologna inarrestabile, supera la concorrenza e firma l'ingaggio della nuova ala
BolognaToday è in caricamento