Basket

Magenta Cup, la Virtus Bologna combatte ma in finale va il Bayern Monaco

Finisce 76-73 per il Bayern, con la Segafredo che affronterà l’Alba Berlino nella finale per il terzo posto

La Virtus Bologna torna dopo due anni a giocare la Magenta Cup, torneo internazionale di pre season che vede impegnate Bayern Monaco, Alba Berlino e Stella Rossa. Semifinale contro i padroni di casa per la squadra bianconera, che parte bene firmando subito il 3-8 con la tripla di Mickey.

Il Bayern esce alla distanza nel primo quarto e trascinata dall’ex Fener Edwards si porta avanti e chiude sul +1 il primo quarto. Non cambia il copione nel secondo periodo, con la Segafredo che alterna ottime cose dietro a ottime cose davanti. È l’esordio stagionale di Shengelia e Cordinier, con il francese subito in palla a firmare il parziale che riporta sotto all’intervallo la squadra bianconera (36-35).

Parte meglio la Virtus al rientro dagli spogliatoi ma poi, come già successo nel primo quarto, la squadra di Laso è più cinica e raggiunge anche la doppia cifra di vantaggio, 59-49 alla fine del terzo periodo.

La V non ci sta e alza il livello difensivo, giovandone anche in attacco: 8 punti in fila di Smith e un gioco da tre punti di Cordinier permettono alla Segafredo di mettere il naso avanti, sul +4. La Virtus ha la palla in mano per scavare definitivamente il solco, ma una palla persa e un conseguente fallo antisportivo permettono al Bayern di ricucire lo strappo e di tornare avanti nel punteggio.

Cacok dalla lunetta impatta a quota 71 ma dall’altra parte, nell’ultimo minuto, Edwards segna un jumper dalla media che ridà il vantaggio ai bavaresi. Nel finale la Segafredo ci prova ma non trova il fondo della retina. Finisce 76-73 per il Bayern, con la Virtus che domani affronterà l’Alba Berlino alle 15.00.

TABELLINO

Bayern Monaco vs Virtus Segafredo Bologna 76-73 (19-17, 36-35, 59-49)

Bayern: Weiler Babb 7, Edwards 21, Weidemann 3, Radoncic 2, Bolmaro 4, Wimberg 2, Harris 8, Daeden 5, Brankovic 2, Kalu, Kharchenkov 6, Booker 16. Coach Laso

Virtus: Cordinier 17, Belinelli 6, Smith 14, Mascolo 3, Cacok 15, Baiocchi, Shengelia 7, Hackett, Menalo, Mickey 6, Dunston 1, Abass 4. Coach Seravalli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magenta Cup, la Virtus Bologna combatte ma in finale va il Bayern Monaco
BolognaToday è in caricamento