rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Basket

Virtus sconfitta a Monaco: finisce 81-68

Primo tempo giocato bene dalla Segafredo ma alla lunga vincono i padroni di casa: ora i playoff sono un miraggio

Primo quarto di gara equilibrato, la Virtus Segafredo non si lascia intimidire dalla classifica dell’avversario e con Teodosic dall’arco e con Mickey e Bako sotto le plance passa in vantaggio dopo 5′ dall’inizio dell’incontro (11-12), l’ex brindisino Brown prova spaventare le V Nere, ma ancora una volta il play serbo seguito da Belinelli e dalla coppia di lunghi Bako-Shengelia chiudono i primi 10′ di gioco in avanti, 21-22 Bologna alla prima sirena. La Virtus tocca anche il +5 con il capitano (26-31) prima che i padroni di casa rimettano la testa in avanti piazzando l’11 a 0 di parziale (37-31), Mickey interrompe gli attacchi biancorossi, altro canestro dalla media dei padroni di casa e 2/2 di Hackett quando inizia l’ultimo minuto del primo tempo.  2/2 anche di Teodosic ai liberi ma sulla sirena Okobo penetra nel pitturato virtussino e chiude sul +4 i primi 2o’ di gioco. Abass e Mickey trovano il -1 sfruttando l’ottima mira dall’arco, sempre Mickey riceve palla nel pitturato, segna e permette ai suoi compagni di andare in vantaggio (47-48), reazione dei padroni di casa targata Motiejunas che riporta a +3 Monaco, pareggio di Hackett che chiude il gioco da tre punti quando il cronometro segna la metà del terzo periodo (51-51).  La partita si incattivisce, complice anche qualche scelta non del tutto ragionata da parte degli arbitri che creano molta confusione sul parquet, ne approfitta Monaco che tocca il +10 a 24” dalla terza sirena; risultato che non cambia, 63-53 dopo 30′ di gioco. Nell’ultimo quarto Monaco trova il solco decisivo toccando il +18, la Segafredo accorcia ma non basta, a Montecarlo si impongono i padroni di casa con il punteggio di 81 a 68 (virtus.it).

Monaco-Virtus, il tabellino

AS Monaco vs Virtus Segafredo Bologna: 81 – 68 (1Q 21-22; 2Q 41 – 37; 3Q 63-53)

AS Monaco: Brown 6, Okobo 21, Moneke 2, Loyd 15, Blossomgame 2, Couture ne, Diallo 7, Motiejunas 12, Amini ne, Ouattara, Strazel 3, Hall 13.
Coach: Obradovic

Virtus Segafredo Bologna: Mannion 2, Belinelli 8, Pajola, Bako 8, Jaiteh 4, Lundberg,  Shengelia 2, Hackett 8, Mickey 14, Weems, Teodosic 10, Abass 12.
Coach: Scariolo

Arbitri: Radovic, Panther , Mogulkoc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus sconfitta a Monaco: finisce 81-68

BolognaToday è in caricamento